Starcross: Cairoli cambia moto ma non gradino del podio

tony cairoli starcross

Strabiliante Antonio Cairoli nella giornata dedicata alle prove di qualificazione oggi al Tazio Nuvolari di Mantova dove domani si disputerà la 27°esima edizione dell’Airoh Mantova Starcross, la classica di apertura della stagione del fuoristrada FIM. Il sicliano al debutto con la KTM 350cc , cilindrata cha apre il nuovo corso del motocross ha vinto la Gara di qualifica e ha mandato in visibilio il numeroso pubblico ottenendo anche la Superopole in 2’04”621. In pista 51 piloti al via delle qualifiche delle due classi MX1 ed MX2, in rappresentanza di 13 Nazioni, mentre le Case motociclistiche presenti ufficialmente sono 7.

Nella classe MX2 vittoria perentoria di Marvin Musquin (KTM) il francese Campione del mondo in carica della cilindrata piccola ha avuto un solo avversario, il tedesco Ken Roczen (Suzuki) che ha chiuso a 1,5”. In MX1 Cairoli ha dominato. In partenza ha lasciato sfogare Kevin Strijbos poi al terzo giro lo ha passato senza pietà nel piazzale di partenza, andando a vincere davanti a un ottimo Marc de Reuver (Suzuki) e a Strijbos (KTM). Nella Superpole, riservata ai migliori 15 piloti avevano dominato le Suzuki, con Ramon Desalle e de Reuver nel fazz oletto di un secondo, ma Cairoli, partito per ultimo li ha surclassati sul giro lanciato.

Risultati Superpole 27°Airoh Mantova Starcross: 1. Cairoli (KTM/ITA) 2’04”621; 2. de Reuver (Suzuki/NL) 2’06”140; 3.Desalle (Suzuki) 2’07”303; 4.;Ramon (Suzuki/BEL) 2’07”408; 5.Nagl (KTM/GER) 2’08”388; 6.Baragan (Kawasaki/SPA) 2’09”081; 7.T.Leok (Honda/EST) 2’09”208; 8.Philippaerts (Yamaha/ITA) 2’11”313; 9. Albertson (Honda/USA) 2’11!789; 10.Monni (Yamaha/ITA) 2’13”030;

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: