Ducati raddoppia il contributo statale alla rottamazione: nuovo Monster 696 a 6.990€

Nuovi incentivi su Ducati Monster

Grazie alla recente introduzione di agevolazioni statali, che facilitano la rottamazione e l’acquisto di motocicli nuovi, e all'estensione del provvedimento ai motocicli con potenza non superiore ai 60 kW, Ducati propone forti sconti sul Monster 696.

Il Monster 696, con i suoi 58,8 Kw, rientra nell’elenco delle moto che possono godere del contributo statale di 500 euro a fronte della rottamazione di ciclomotori e motocicli di categoria Euro 0 ed Euro 1. Ducati ha deciso, insieme ai propri concessionari, di raddoppiare l’ecoincentivo portando a 1.000 euro il contributo sull’acquisto della sua naked più famosa.

Grazie a questa iniziativa, il prezzo del Monster 696 scende a 6.990 euro; un’occasione unica per diventare “Ducatista” o per godere dell’evoluzione che questo nuovo modello ha fatto segnare in un segmento di mercato dove il Monster ha letteralmente fatto scuola.

Dal primo anno di commercializzazione (1992) ad oggi sono stati prodotti oltre 200.000 Monster: il suo stile radicale è stato fonte d’ispirazione per l’intero settore delle due ruote e per tutti gli amanti della personalizzazione. Il nuovo Monster 696, presentato nel 2007, ha segnato l’inizio di una nuova era.

Il contributo statale e l’ulteriore incentivo che Ducati ha deciso di offrire rappresentano sicuramente un forte stimolo e un’eccezionale opportunità per l’acquisto di un Monster 696. Le agevolazioni statali sono valide per i contratti stipulati dal 7 febbraio al 31 dicembre 2009, con la condizione che l’immatricolazione sia effettuata entro il 31 marzo 2010.

via | Ducati

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: