MotoGP a Losail: festa Gresini, De Angelis sesto, Elias nono

MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda

Si conclude nel migliore dei modi la trasferta di Losail per il Team San Carlo Honda Gresini. L'insolita Pasquetta trascorsa in pista, porta bene alla scuderia diretta dall'ex iridato della 125 che riesce ad entrare nella top ten con entrambi i piloti.

Alex De Angelis parte dalla nona posizione in griglia recuperando posizioni su posizioni e concludendo sesto. Il contatto avvenuto in gara con Dani Pedrosa e la successiva inchiesta da parte della direzione di gara, ha tenuto tutti con il fiato sospeso per un paio d'ore.

"Sono contentissimo per questo risultato dopo un week end di duro lavoro."- ha dichiarato il centauro sammarinese - "A gara terminata sono stato chiamato dalla Direzione di Gara per ascoltare il mio parere sul contatto con Pedrosa ma l’involontarietà del fatto è stata palese e condivisa da tutti, sebbene mi sia dispiaciuto tantissimo per lui."

MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda

MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda
MotoGP a Losail: gallery Team San Carlo Gresini Honda

"Non ho fatto una partenza particolarmente brillante ma ho cercato di mantenere la calma e riguadagnare man mano posizioni, conscio del buon passo da gara dimostrato durante le prove. Sapevo di non poter ambire al podio, ma un risultato di vertice poteva essere sicuramente alla mia portata…e credo che aver raggiunto l’obiettivo con questo sesto posto di oggi. So che questo era un circuito favorevole al mio stile di guida…mi auguro comunque di potermi mantenere a questi livelli anche nel seguito della stagione."

Fine settimana altalenante per Toni Elias, a lungo impegnato a trovare il giusto set up per la sua Honda RC212V. Lo spagnolo ha concluso in nona posizione.

"Considerando le difficoltà che ho avuto durante tutto il week end, credo che il 9° posto rappresenti un risultato decente e posso ritenermi soddisfatto. Conosciamo i nostri problemi e lavoreremo duramente insieme alla Honda per risolverli…già a partire dal prossimo GP del Giappone."

Meno di due settimane ed il circus del motomondiale si trasferirà a Motegi. Impazienti vero?

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: