Taddy Blazusiak ridomina l'Hell's Gate 2009, Botturi secondo

Ancora un successo per Taddy Blazusiak alla Hell's Gate 2009

E' stata una grandissima giornata di Enduro quella che si è vissuta lo scorso weekend dalle parti del Ciocco e non poteva del resto essere diversamente visto che l'occasione era la Hell's Gate 2009, al diabolica gara di enduro estremo creata da Fabio Fasola e che quest'anno è partita con il tutto esaurito grazie agli ottanta coraggiosi piloti al via.

Un vasto manipolo di uomini del tassello che si sono sfidati per raggiungere per primi l'Hell's Peak, e capeggiati dal vincitore della passata edizione Taddy Blazusiak. Che era però in ottima compagnia visto che della partita sono stati anche il vincitore del "Romaniacs" 2008, Graham Jarvis e Tom Sagar, quarto nel 2008.

Presenti al via anche i due ufficiali BMW Gerhard Forster ed Andreas Lettenbichler e poi Bartosz Oblucki, Alessandro Botturi, Fabrizio Dini, Luca Manca, e i trialisti Dougie Lampkin e Daniele Maurino.

E la gara è stata infatti il consueto spettacolo: prtenza alle 7 del mattino con Taddy Blazusiak e Graham Jarvis a dare il via alla Hell's Gate 2009, con il percorso subito insidioso a causa ghiaccio (nella notte la temperatura è scesa a -7!) tanto che ne fanno le spese, tra gli altri, Oblucki che scivola sul terreno ghiacciato, danneggiando leggermente la moto e soprattutto il polso sinistro, e Blazusiak che incappa in più di una scivolata e si fa male anche lui ad un poso.

Alle 12:50 termina la prima fase della gara con Blazusiak vincitore con 29'50, un grande Botturi, vincitore di una speciale, secondo a 43", terzo Oblucki a 50"63, quarto Jarvis a 59"88, quinto Sagar ad un minuto, sesto Lampkin a 1'41".

Alle 15.30 parte la seconda fase della gara. I primi trenta classificati si affrontano negli ultimi, terribili, quattro giri dai quali alla fine è ancora Taddy Blazusiak, nonostante il polso dolorante, a trionfare davanti al sorprendente Botturi, staccato di 8 minuti e al trialista Dougie Lampkin a 12.

Onore a loro, ma anche agli altri 4 arrivati visto che sono solo sette i piloti che hanno visto la cima all'Hell's Peak.

Hell's Gate 2009
1.Blazusiak Taddy (POL) KTM
2.Botturi Alessandro (ITA) KTM a 8min
3.Lampkin Dougie (GBR) Beta a 12min
4.Jarvis Graham (GBR) Sherco a 18min
5.Sagar Tom (GBR) Husaberg a 20min
6.Lettenbichler (GER) BMW Motorrad a 23min
7.Sembenini Piero (ITA) Gas Gas a 29min

via | XOffRoad (grazie ad Antosette per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: