WSBK: Lavilla ai box, niente Phillip Island e Qatar

Gregorio LavillaLa crisi economica comincia a colpire anche il mondo della Superbike. Secondo quanto riportato da Motociclismo.es, Gregorio Lavilla salterà i primi due appuntamenti (4 manches) della stagione, facendo il proprio esordio in pista solamente in occasione del GP di Valencia.

Troppi i fondi necessari alle due trasferte intercontinentali per le casse del team Pro Ride Honda che, secondo voci di corridoio, rischierebbe il ritiro definitivo dalla campionato iridato delle derivate.

"La nostra stagione sportiva comincerà nel vecchio continente con la gara di Valencia" - ha dichiarato l'ingegnere Marco Nicotari, Direttore Sportivo del team. "A malincuore abbiamo deciso di non esserci a Phillip Island e Losail a causa della perdita di due importanti sponsor."

"Avrei preferito essere avvisato con un certo anticipo" - dichiara Gregorio Lavilla - "Lo scorso anno ho rifiutato importanti offerte proveniente sia da altre scuderie del mondiale sia da team della BSB. Ora non so più cosa pensare, non ho molto fiducia nelle persone che mi circondano. Il mio obiettivo quest'anno era quello di ottenere il titolo simbolico di miglior pilota privato, ma con 4 manches in meno sarà davvero molto difficile poterlo raggiungere."

via | Motociclismo.es

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: