MotoGP di nuovo in pista domani a Sepang

Test MotoGP Sepang - Giorno 3

La MotoGP scende di nuovo in pista domani a Sepang per il penultimo test pre-stagionale in vista del round di apertura della stagione, il GP del Qatar del 7 Aprile. Anche in questa nuova 'tre-giorni' saranno presenti tutte le squadre e i piloti che parteciperanno all'edizione 2013 del campionato, e la speranza comune è che il cielo malese dia a tutti la possibilità di portare il lavoro di sviluppo programmato per questa nuova tornata di test.

Una quindicina di giorni fa, in occasione del precedente test a Sepang, lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda Repsol) aveva chiuso in cima alla classifica dei tempi in tutte e tre le giornate (2:00.100 nel Day-3), mettendo in mostra lo stesso eccellente stato di forma e lo stesso ottimo feeling con la propria RC213V già ammirati nella seconda parte della scorsa stagione.

Dopo l'addio di Casey Stoner, Pedrosa si appresta ad affrontare la nuova stagione quale indiscutibile 'primo pilota' per il team HRC - con tutta la pressione che questo ruolo porta con sè - e la sua prima sfida, già da domani a Sepang, sarà quella di ribadire questo ruolo anche all'interno del proprio box visto che il rookie e connazionale Marc Marquez, nuovo compagno di colori, ha già fatto intravedere le proprie indiscusse qualità anche nella classe regina e potrebbe andare a caccia di un tempo 'a sensazione'.

Anche il duo stellare di Yamaha Factory Racing, il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo ed il pluri-iridato Valentino Rossi, sarà chiamato a far vedere grandi cose sulla tabella dei tempi per evitare di 'sfigurare' sia nei confronti della concorrenza che in quelli del rispettivo compagno di squadra. Nella precedente uscita di Sepang Lorenzo ha già dimostrato di non aver perso nulla della sua martellante consistenza, finendo subito dietro a Pedrosa in tutte e tre le giornate e mettendo in mostra un passo già super competitivo che lo stesso Rossi ha ammesso di non poter avvicinare, almeno per il momento.

Per quanto riguarda Ducati, le aspettative per questo test non possono sicuramente essere improntate all'ottimismo: nella precedente uscita sul circuito malese, i quattro alfieri della casa di Borgo Panigale hanno incassato distacchi pesanti in tutte e tre la giornate, con la migliore GP13 che nel Day-3 era comunque a oltre due secondi dal miglior tempo di Pedrosa. Le dichiarazioni rilasciate dopo quel test da entrambi i piloti del Ducati Team - l'esperto Hayden e il nuovo arrivato Dovizioso - avevano già lasciato intendere inoltre che la situazione non era destinata a migliorare a breve, per cui per entrambi (oltre che per Iannone e Spies nel team Pramac) questo test sarà ancora una volta, probabilmente, interlocutorio.

Per quanto riguarda invece i team 'non-factory', Go&Fun Honda Gresini proverà con Alvaro Bautista una nuova forcella anteriore fornita da Showa, mentre le CRT continueranno a portare avanti la propria evoluzione nel tentativo di ridurre il divario con i prototipi. L'ultima volta, la ART di Aleix Espargaró ha chiuso a poco più di due secondi e mezzo dal miglior crono di Pedrosa, togliendosi anche la soddisfazione di lasciarsi alle spalle qualche prototipo. Le sessioni di prove libere di Sepang dei prossimi tre giorni si svolgeranno tra le 10:00 alle 18:00 ora locale, cioè dalle 3 alle 11 del mattino ora italiana.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: