Moto militari: la Royal Enfield Flying Flea dell'esercito britannico

Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40

Dopo avervi mostrato la particolarissima Vespa 150 TAP utilizzata dai parà francesi durante le guerre coloniali, rimaniamo in tema di truppe avio trasportate (e di moto ovviamente), ma facendo un passo indietro e spostandoci oltre la Manica. La Seconda Guerra Mondiale fu l'alba del paracadutismo in grande scala: i tedeschi con la presa di Creta nel 1941 ne dimostrarono l'efficacia, ma fu solo con lo sbarco alleato in Normandia che le truppe aviotrasportate ebbero la loro consacrazione.

Il British Army ebbe una parte preponderante nel D-Day e alle sue truppe aviotrasportate servivano mezzi di trasporto motorizzati paracadutabili per essere immediatamente utilizzati sul campo di battaglia: la Royal Enfield RE125 "Flying Flea" nacque per un utilizzo civile ma venne adattata meravigliosamente a scopi bellici. Costruita sulla base dell'olandese 98cc DKW RT del 1935, la Flying Flea ne riprese sia l'estetica che le caratteristiche meccaniche e strutturali, ma aumentando la cilindrata a 125 centimetri cubici.

Lo scoppio della guerra deviò la produzione verso la produzione di motociclette per l'esercito e l'aeronautica: con un peso di soli 59 chilogrammi era l'ideale sia per il lancio dagli aerei che per il trasporto su alianti; il peso contenuto permetteva inoltre ai soldati di sollevarla facilmente e farle superare ostacoli quali siepi, fossati e muretti. Come potete vedere dalla gallery d'epoca il "sollevamento pesi" con Flying Flea era uno degli sport più gettonati nelle retrovie...

Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40

La moto, soprannominata anche "Airborne" veniva alloggiata prima del lancio in una speciale gabbia di tubolari chiamata "bird cage" (gabbia per uccelli) e, una volta raggiunto il suolo, poteva raggiungere i 75 chilometri orari di velocità, bombardamenti permettendo...

Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40
Moto militira: Royal Enfield Flying Flea anni \\\'40

  • shares
  • Mail