Trofeo Motoestate, tutto pronto per l'edizione 2013

Trofeo Motoestate

Dal 1986 il Motoestate è un classico dei circuiti italiani: nei suoi ventisette anni di storia vi hanno partecipato piloti del calibro di Massimo Meregalli (Racing Team Director Yamaha MotoGP), Lucio Pedercini, Alessio Corradi, Vittoriano Guareschi e, nel 1990, un giovanissimo Max Biaggi (che vinse nella categoria 125). Un trofeo appassionante, dove viene data assoluta libertà a preparatori e piloti di poter operare sulle proprie moto, al fine di esaltare le doti del team e che ammette come categorie la 600 aperta e la Open, inoltre è uno dei pochissimi campionati svolti in Italia dove è permesso l’utilizzo di ogni marca di gomma.

Dalla scorsa stagione l'organizzazione del trofeo viene affidata dal Motoclub Ducale (Parma) a Sprinthouse che inizia il proprio lavoro con l’obiettivo di riportare il trofeo ai fasti dei primi anni 2000: per fare ciò è stato indispensabile adottare nuove formule anticrisi per contenere i costi e per permettere ai piloti di girare più a lungo in pista (3 turni di prove più la gara al costo di 200 euro per gli iscritti al trofeo e di 300 euro per le wild card). Inoltre, per la seconda stagione consecutiva, in concomitanza del Motoestate saranno disputate anche le gare del trofeo Motodiserie, giovane iniziativa volta a coinvolgere i giovani talenti e gli appassionato nel mondo delle corse.

Le piste del trofeo saranno Franciacorta, Modena e Varano Melegari: il circuito lombardo di Franciacorta aprirà e chiuderà il trofeo, Varano ospiterà la prova centrale mentre il nuovo tracciato di Modena sarà teatro della seconda e della penultima prova del torneo.

Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate

Le categorie al via saranno MiniOpen (aperta a 125 sp, 250 sp, PreGp e Kit3), 600 Aperta e 1000 Open Motoestate e 600 - 1000 e Naked Motodiserie. La Naked vedrà al via le moto scarenate con regolamento Motodiserie, ovvero con modifiche solo per quanto concerne la parte ciclistica mentre non sarà permessa nessuna elaborazione a motore ed elettronica. Verranno inoltre accettate, secondo i regolamenti dei monomarca esistenti ed esistiti, Triumph, Honda Hornet e Suzuki Glaudius. Come le altre due categorie, 600 e 1000 Motodiserie, le gomme saranno Dunlop Gp Racer D 211.Nelle categorie del Motoestate la gomma sarà libera: nella 1000 si potranno utilizzare gomme scolpite e le slick, vietate nella 600 che ha regolamento Supersport. La MiniOpen.

Caledario 2013
13-14 aprile - Franciacorta
4-5 maggio - Modena
1-2 giugno - Varano
20-21 luglio - Modena
14-15 settembre - Franciacorta

Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate
Trofeo Motoestate

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: