MotoGP Valencia 2020: gara a Morbidelli, ma Mir è Campione del Mondo sulla Suzuki

Con 171 punti in classifica generale, Joan Mir riporta la Suzuki sul tetto del mondo, a 20 anni dal Mondiale vinto da Kenny Roberts Jr

Franco Morbidelli trionfa nel GP di Valencia, ma Joan Mir, sulla Suzuki è Campione del Mondo: al 23enne basta un settimo posto per aggiudicarsi il titolo

Sul podio anche Jack Miller, autore di un gran duello nel finale con Morbidelli, e Pol Espargarò sulla KTM. Andrea Dovizioso si deve accontentare di un 8° posto, 11° Pecco Bagnaia, 12° Valentino Rossi. Cade Fabio Quartararo, facilitando il compito a Mir.

Con 171 punti in classifica generale, il giovane pilota riporta la Suzuki sul tetto del mondo, a 20 anni dal Mondiale vinto da Kenny Roberts Jr.

La gara


Scatta davanti a tutti Morbido, seguito a ruota dalla Ducati di Miller e dalla KTM di Pol Espargarò. Mentre Joan Mir risale la classifica, Fabio Quartararo cade rovinosamente, semplificando la vita al pilota Suzuki, che a quel punto può amministrare in tutta tranquillità la sua gara.

Fra i piloti Yamaha, solo Morbidelli riesce ad avere il passo giusto, mentre gli altri faticano. Cade anche Nakagami, sulla Honda del team LCR, mentre cerca di superare la KTM di Espargarò. Miller comincia il pressing su Morbidelli dalla seconda metà della gara, chiudendo con un gran duello, vinto dall'italiano sulla Yamaha Petronas.


MotoGP Valencia 2020 | Classifica Q2


1 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 41'22.478
2 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati +0.093
3 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM +3.006
4 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki +3.697
5 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 156.5 +4.127
6 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM +7.272
7 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki +8.703
8 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati +8.729
9 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia +15.512
10 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha +19.043
11 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati +19.456
12 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha +19.717
13 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda +23.802
14 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda +27.430
15 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati +30.570
16 Alex MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda +30.619
17 Tito RABAT SPA Esponsorama Racing Ducati +42.365
18 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia +46.472

Non classificati

Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda
Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha
Johann ZARCO FRA Esponsorama Racing Ducati

 

  • shares
  • Mail