Ducati svela XDiavel e Scrambler 2021: vediamo come cambiano

Entrambe moto essenziali, dalla personalità forte, unica e anticonformista: Ducati XDiavel e Scrambler si aggiornano per il 2021

Il secondo episodio della web-series di Ducati svela due novità appartenenti alle famiglie XDiavel e Scrambler: entrambe moto essenziali, hanno una personalità forte, unica e anticonformista.

La cruiser con DNA Ducati, si aggiorna per il 2021 con due versioni: XDiavel Dark e XDiavel Black Star. Inoltre, tutti i modelli XDiavel diventano Euro 5, guadagnando 8 CV di potenza e 0,2 kgm di coppia, con una curva di erogazione più regolare.

La gamma Scrambler, dopo l'arrivo della 1100 Pro, si aggiorna con l'ingresso in famiglia del modello Scrambler Nightshift, della nuova versione Scrambler Desert Sled con livrea "Sparking Blue" e di una nuova colorazione per la Icon.

Ducati XDiavel 2021: come cambia


Andatura rilassata a bassa velocità tipica del mondo cruiser e adrenalina della guida sportiva propria di Ducati: in XDiavel trova spazio questa particolare combinazione di elementi, che difficilmente riescono a coesistere. Per il 2021, Ducati XDiavel si fa ancora più potente, con un incremento di 8 CV e guadagnando anche in fatto di coppia. Il motore diventa Euro 5 e la curva di erogazione più lineare e godibile.

XDiavel Dark esalta la bellezza delle forme della cruiser Ducati grazie all'essenzialità del colore nero opaco: la livrea total black è stata estesa anche alla meccanica, alle targhette e alle finiture, esaltando uno dei principi di design Ducati "Reduce to the Max". La XDiavel Dark rappresenta la purezza, l'essenzialità e la porta d'ingresso nel mondo XDiavel.

La nuova versione XDiavel Black Star mette in mostra, invece, il lato sportivo della cruiser Ducati, con una livrea e un equipaggiamento ispirati dal mondo delle auto sportive. La livrea alterna il grigio e il nero opachi a caratteristici tocchi di rosso. I tagli di colore sono netti e si incrociano riprendendo il concetto della X che caratterizza la famiglia.

Su XDiavel Black Star nessun dettaglio è stato trascurato: i coperchi delle teste del motore rossi, sono un richiamo all'anima di Ducati, mentre la sella, arricchita da un tessuto scamosciato ad alto grip, richiama la sportività del marchio.

Ducati Scrambler 2021: come cambia


Dopo Scrambler 1100 Dark Pro, modello d’ingresso alla gamma 1100, Ducati ha svelato le altre novità per il 2021: la gamma 800 della "Land of Joy" si estende con l'ingresso di Scrambler Nightshift, con la nuova versione Scrambler Desert Sled con livrea "Sparking Blue" e dettagli ancora più off-road e con una nuova colorazione per la Icon.

Scrambler Nightshift è la moto essenziale e dal carattere grintoso, ispirata al mondo metropolitano: ha linee classiche e colori scuri che rimandano ad atmosfere notturne, ed è caratterizzato da un manubrio stretto e dritto con specchietti da café racer. Le tabelle portanumero e l'assenza del parafango posteriore in stile full throttle danno alla moto un tocco più aggressivo e la rendono visivamente compatta. La moto è inoltre equipaggiata con una nuova sella piatta bi-posto, comoda sia per il pilota che per il passeggero.

Scrambler Desert Sled, invece, cambia il proprio look con l'adozione della nuova livrea "Sparking Blue", arricchita da dettagli in rosso e bianco sul serbatoio e sui parafanghi e dai cerchi dorati, chiaro omaggio alle moto da enduro degli anni '80. Il nuovo rivestimento anti scivolo per la sella, assieme all'escursione forcella da 200 mm e alla griglia faro di serie sottolineano il carattere da vera off-road.

Infine, Scrambler Icon nel 2021 arriverà nei concessionari anche nella colorazione "Ducati Red", che va ad affiancare il classico "62 Yellow" con telaio nero e sella nera. Per il 2021 tutte le moto della famiglia Scrambler diventano conformi alla normativa Euro 5, inoltre, la gamma 800 della "Land of Joy" è disponibile in versione depotenziata guidabile con la patente A2.

XDiavel e Scrambler: disponibilità


XDiavel Dark è già disponibile presso i concessionari Ducati. XDiavel Black Star e Scrambler Desert Sled saranno disponibili da fine novembre, mentre Scrambler Nighshift da dicembre. Infine, Scrambler Icon in "Ducati Red" sarà nei concessionari da fine gennaio.

  • shares
  • Mail