Yamaha MT-09 2021: le foto e il primo video teaser

Sarà nuova dentro e fuori la prossima Yamaha MT-09, pur mantenendo la fortunata e apprezzatissima impostazione attuale: scopriamo come cambierà

Di un aggiornamento della Yamaha MT-09 se ne sente parlare, ormai, da settimane, ma questa volta la Casa di Iwata ha rilasciato un video che ne conferma l'arrivo.

Sarà nuova dentro e fuori la prossima naked di Yamaha, pur mantenendo la fortunata e apprezzatissima impostazione attuale. È previsto, certamente, l'arrivo dell'omologazione Euro 5, con il propulsore tre cilindri, che ha fatto la fortuna della gamma (adottato anche da Tracer, XSR e Niken), che potrebbe crescere nella cilindrata: lo conferma una documentazione rilasciata da un ente tedesco scovata sul web, che parla di una nuova sigla che definisce il modello, MT890D.

Così, la MT-09 passerebbe dagli 850 cc agli 890 cc e da 114 CV a 118 CV: una strategia messa in atto da quasi tutte le Case motociclistiche che hanno dovuto adeguare i propulsori alle nuove normative antinquinamento, per evitare perdite di potenza e i fastidiosi vuoti ai bassi regimi.

Esteticamente, invece, Yamaha MT-09 perde il caratteristico doppio faro anteriore, per lasciare spazio ad un particolare profilo a "V" che si intravede nel video teaser rilasciato da Yamaha e si ammira perfettamente nelle foto: al centro dei profili laterali, un faro singolo "ciclopico". Non abbiamo, al momento, novità sulle date della presentazione ufficiale. Vi terremo costantemente aggiornati.

  • shares
  • Mail