Corda tesa per strada in provincia di Rimini: ragazza in scooter cade rovinosamente

La ragazza di Santarcangelo ha riportato la frattura scomposta della tibia, essendo stata catapultata sull'asfalto inavvertitamente, perchè impossibile per lei notare la corda ad altezza d'uomo

polizia

Questa mattina vi diamo il "buongiorno" con una notizia che ha dell'assurdo: una ragazza di Santarcangelo di Romagna (provincia di Rimini), è finita in ospedale a causa di un incidente in scooter, provocato da una corda tesa in strada. Proprio come una trappola.

Si tratta di una pratica barbara solitamente rivolta agli enduristi che vanno per i boschi, recando "fastidio" a cacciatori, contadini. La ragazza di Santarcangelo ha riportato la frattura scomposta della tibia, essendo stata catapultata sull'asfalto inavvertitamente, perchè impossibile per lei notare la corda ad altezza d'uomo, tesa fra due pali della luce. Praticamente una trappola per le due ruote.

Nel frattempo, i carabinieri della zona stanno indagando sull'atto vandalico, raccogliendo anche i video di alcune telecamere vicine. Il Sindaco della cittadina, abbastanza sgomento, ha augurato una buona guarigione alla ragazza.

Fonte: riminitoday.it

  • shares
  • Mail