Ducati e MT Distribution: ecco tre nuove e-bike pieghevoli

Si tratta di una linea pensata per chi si muove in città, ma non vuole rinunciare allo stile che solo Ducati può garantire: le tre bici sono Urban-E, a marchio Ducati, e SCR-E e SCR-E Sport, a marchio Scrambler

E dopo i fortunati monopattini elettrici, DucatiMT Distribution presentano tre nuovi modelli di biciclette pieghevoli a pedalata assistita.

Si tratta di una linea pensata per chi si muove in città, ma non vuole rinunciare allo stile che solo Ducati può garantire: le tre bici sono Urban-E, a marchio Ducati, e SCR-E e SCR-E Sport, a marchio Scrambler. Come per i monopattini, il design è stato curato dal Centro Stile Ducati, mentre per la Urban-E, la Casa di Borgo Panigale ha collaborato con gli esperti di Italdesign.

Urban-E


Disponibile nelle colorazioni black o grey, Urban-E si basa su un solido telaio in alluminio con sistema di chiusura easy-folding progettato dai designer del Centro Stile Ducati in collaborazione con la divisione Industrial Design di Italdesign. Un ampio display LCD sul manubrio permette di controllare la batteria, le funzioni di assistenza, di accendere e spegnere le luci integrate nel telaio.

La batteria, anch'essa integrata nel telaio, è da 378 Wh, la forcella ammortizzata e gli pneumatici con tecnologia antiforatura in kevlar montati su cerchi a doppia spalla in alluminio.


SCR-E


Brandizzata Scrambler, SCR-E è dotata di pneumatici fat che permettono la percorrenza di qualsiasi fondo stradale, batteria da 374.4 Wh integrata nel telaio che consente un'autonomia di circa 70 km e un display LDC con sensore crepuscolare per l'accensione delle luci e la rilevazione della temperatura esterna.

Il telaio in alluminio ha una chiusura con maniglia deluxe con tecnologia easy-folding, facile e veloce. Le luci posteriori sono integrate nel sottosella.


SCR-E Sport


Si tratta del modello sportivo della SCR-E, ancora con brand Scrambler: pieghevole, con forcella ammortizzata e ammortizzatore a molla integrato nel telaio, ha i cerchi a spalla singola e pneumatici stradali a rendere tutto più sportivo.

La batteria, rispetto agli altri modelli, è potenziata a 468 Wh, è integrata nel telaio, e consente 80 km di percorrenza.

Disponibilità


I due modelli brandizzati Scrambler sono disponibili già da luglio, mentre Urban-E sarà acquistabile da ottobre.

  • shares
  • Mail