KTM: una sportiva su base 890 Duke R nel 2021?

Una sportiva sulla base della 890 Duke R potrebbe andare a sostituire la sfortunata RC8. La sportiva della Casa austriaca, infatti, non ha riscosso il successo desiderato

La 890 Duke R riporterà la KTM nel segmento delle sportive già nel 2021? Secondo quanto riportato dai francesi di Moto-Station, un portavoce di KTM avrebbe parlato di diversi progetti di prototipi, già marcianti, accantonati per ragioni commerciali, tecniche, di marketing. Sarà il 2021 l'anno del cambio di rotta?

Una sportiva sulla base della 890 Duke R potrebbe andare a sostituire la sfortunata RC8. La sportiva della Casa austriaca, infatti, non ha riscosso il successo desiderato: nonostante le soluzioni tecniche di alto livello, ha sofferto dei problemi al cambio della prima serie, forse anche dell'estetica un po' azzardata, ed è stata immediatamente surclassata dalla concorrenza. Oggi, la RC8 rimane comunque tanto apprezzata dagli amanti del marchio, per merito di una guidabilità fuori dal comune.

Questo, forse, è anche il momento più adatto al lancio di una sportiva non estrema, ma comunque "rispettosa" della filosofia KTM, Ready to Race. Se le supersportive di oggi sono quasi inarrivabili, diverse Case stanno puntando alle "medie": Ducati con Panigale V2, Aprilia con RS 660, o Triumph con la Daytona 765, seppur in edizione limitata.

Attendiamo il prossimo autunno per conoscere i piani futuri del marchio austriaco.

Fonte: moto-station.com

  • shares
  • Mail