Ducati Monster 2021: un'altra foto conferma il nuovo telaio in alluminio

Se mettiamo da parte l'aspetto del nuovo e moderno telaio, la Ducati Monster che vediamo nell'immagine non appare per nulla stravolta nelle sovrastrutture e nelle dimensioni: compatta, muscolosa, con le masse concentrate sull'anteriore e un codino che sembra ancora più corto

ducati-monster-2021

Ducati Monster e quel telaio a traliccio sparito: una ulteriore conferma arriva dai tedeschi di Motorrad che hanno reso pubblica una nuova immagine riguardante la naked di Borgo Panigale.

I tubi in acciaio che hanno reso Monster una vera e propria icona, stanno per essere sostituiti, lasciando il posto ad una nuova e moderna struttura in alluminio che, come detto in precedenza, sembra essere presa in prestito dalla gamma Panigale (V2, V4 o dalla Streetfighter).

Questo ci ha portati ad ipotizzare anche l'arrivo di un nuovo propulsore per il "Mostro": se arrivasse il Superquadro da 955 cc della Panigale V2? Da non escludere un equipaggiamento come quello che oggi troviamo sulla famiglia Multistrada (950 o 1260) o sulla agile Hypermotard.

Se mettiamo da parte l'aspetto del nuovo e moderno telaio, la Ducati Monster che vediamo nell'immagine non appare per nulla stravolta nelle sovrastrutture e nelle dimensioni: compatta, muscolosa, con le masse concentrate sull'anteriore e un codino che sembra ancora più corto, mozzato. La livrea, poi, sembra una versione tricolore.

Molto probabilmente, vedremo la nuova naked di Borgo Panigale durante la prossima edizione del Ducati World Premiere, evento in live streaming che ha anticipato i tempi, dettando le regole per i prossimi "Saloni" virtuali.

  • shares
  • Mail