Moto Guzzi V7 Stone, la special racer di 4H10

I francesi di 4H10 hanno messo le mani su una Moto Guzzi V7 Stone, trasformandola in un'evocativa racer carenata che si ispira alle moto da Endurance degli anni '70 e '80

Le moderne Moto Guzzi non sono forse il non plus ultra in termini di prestazioni e tecnologia, ma sono certamente tra le moto più fascinose sul mercato. Il marchio di Mandello del Lario è ad oggi il brand più antico in attività, e ha alle spalle una storia quasi secolare che evoca le ere più belle per i nostalgici del motociclismo old school, quando le moto vibravano e puzzavano di olio e benzina.

E' proprio a quel mondo che i creatori del sito francese 4H10.com si sono ispirati per la realizzazione di questa special, che richiama esplicitamente le moto da corsa che correvano nell'Endurance a cavallo tra gli anni '70 ed '80.

Dopo una visita nella terra natia della Moto Guzzi, sulle stupende rive del Lario, John e Nico hanno deciso di acquistare una V7 Stone e trasformarla nella racer che vedete nelle foto: aver mantenuto motore, ruote e serbatoio originali ha permesso di contenere i costi in maniera decisa e rientrare quindi nel budget stabilito.

Le modifiche al posteriore sono opera di Clutch Motorcycles, mentre le attillate sovastrutture dal look vintage vengono dal catalogo del negozio inglese TGA: in pochi secondi la parte inferiore della carenatura può essere smontata in modo da lasciare in bella mostra il V-Twin raffreddato ad aria.

guzzi_4h10-1.jpg

Dopo esser stata completata, questa speciale V7 Stone ha accompagnato John allo Wheels & Waves Festival, manifestazione di cui abbiamo già avuto modo di parlarvi quando vi abbiamo presentato La Chute, l'irriverente cinquantino opera del francese George Woodman.

Dopo essersela goduta per circa un anno, John ha messo in vendita la sua V7... inutile dire che con un look del genere, non è passato molto tempo prima che qualche appassionato decidesse di acquistarla.

  • shares
  • Mail