Cade in moto di fronte all'autovelox, multato!


Le raccomandazioni per i motociclisti che decidono di girare la Svizzera sono sempre le stesse: "attento agli autovelox, che quelli non perdonano". A quanto pare non sono solo leggende metropolitane, come conferma un motociclista 38enne che si è visto recapitare una multa da velox presa durante... una caduta!

E' accaduto a Cibourg, nei pressi del confine francese. La foto del malcapitato protagonista, lo riprende disteso sull'asfalto nel mentre che la sua moto scivola accanto a lui sulla lingua d'asfalto. Il verbale dice che la moto (o il pilota, questo è indifferente) viaggiava ad una velocità superiore ai 100 all'ora in un tratto soggetto a limiti inferiori.

Che entrambi siano transitati raschiando l'asfalto poco conta, la velocità è quella e la multa - con ritiro patente per tre mesi - è arrivata come da regolamento. Pare che il motociclista abbia bruscamente frenato alla vista del velox, perdendo il controllo e cadendo in modo rovinoso. Ciò significa che velocità era ben più alta di 100 km/h!

via | Repubblica

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: