Ducati 899 Panigale Japan Edition: ci risiamo..

Come nel caso della 'sorellona' 1199 Panigale, anche l'ultima sportiva di Borgo Panigale esce in Giappone con uno scarico che ne deturpa pesantemente la linea...

Ducati 899 Panigale Japan Edition

Nell'estate del 2012, le prime immagini della Ducati 1199 Panigale per il mercato giapponese suscitarono un certo scandolo tra i numerosi appassionati del marchio bolognese. Il motivo di tale indignazione fu l'introduzione di un diverso scarico, laterale e molto lungo, per adeguarsi alla severa normativa locale in materia di emissioni acustiche, che andava a inficiare irrimediabilmente la sinuosa estetica dell'allora nuovissima Superbike di Borgo Panigale.

Pochi mesi dopo, nella primavera del 2013, lo stesso triste destino toccò anche alla meravigliosa MV Agusta F3, il cui scultoreo scarico laterale corto a tre vie veniva orribilmente modificato con l'aggiunta di un altro silenziatore lungo che ne andava a deturpare in modo simile la magnifica linea.

A quanto pare però, come dimostrato da queste immagini pubblicate da Asphalt&Rubber, l'intransigente legislazione nipponica in materia di inquinamento acustico sta per mietere una nuova ed illustre vittima: la recente Ducati 899 Panigale. La 'sorellina' della 1199 Panigale, introdotta lo scorso autunno (clicca qui per la nostra prova), riceverà infatti lo stesso genere di trattamento riservato alla 'congiunta', con l'aggiunta di un ennesimo scarico lungo 'ridisegnato' per ottenere l'omologazione alla vendita nel paese del Sol Levante.

Per quanto ci riguarda, pur comprendendo bene le motivazioni di fondo della normativa, non possiamo che esprimere il nostro disappunto verso questo ennesimo crimine contro l'arte del design applicata al motociclismo. Orripilante.


  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: