BMW S 1000 R 2014: video, dettagli e prezzo

BMW presenta la nuovissima S 1000 R, la naked derivata dalla supersportiva S 1000 RR nata per il puro piacere della guida sportiva per strada e in pista. Grazie ad un propulsore da 160 CV e ad un peso di 207 kg, il tutto contornato da una ciclistica allo stato dell'arte, questa nuova possente creatura del marchio bavarese è pronta ad affrontare il mercato e a dominare nella sua categoria!

Come ogni anno, BMW usa sfrutta la golosissima occasione del Salone EICMA di Milano per presentare al mondo le sue nuove creature. Lo scorso anno, abbiamo assistito alla presentazione della nuova R 1200 GS 2013, modello che era già stato presentato un mese prima al Salone di Colonia ma che ha riscosso un enorme successo tra il pubblico proprio per le sue caratteristiche tecniche e le grandi novità apportate ad un modello già validissimo come da tradizione.

Quest'anno, tra le varie novità che verranno presentate al Salone di Milano EICMA 2013, la Casa dell'Elica si prepara a mostrare al pubblico l'ultima nata tra le "belve" di casa BMW. Derivata (e si vede) dalla supersportiva S 1000 RR, ecco la sua versione naked, la S 1000 R, una roadster muscolosa e ben dotata che si prepara a sbarcare il lunario nell'agguerrito segmento delle Dynamic Roadster formato da modelli molto allettanti.

I motociclisti alla ricerca del puro piacere di guida sportivo sia su pista che su strada si troveranno davanti ad una moto cui non manca nulla: propulsore 4 cilindri in linea da 160 CV erogati a 11000 g/min e capace di una coppia massima pari a 112 Nm a 9250 g/min. Elettronica formata da Race-ABS, ASC e due modalità di guida di serie, ed un peso pari a 207 Kg. Per incrementare la potenza ai medi e ai bassi, sono stati ridisegnati i condotti del motore nella testata cilindri e sono stati ricalcolati i profili delle camme, il tutto governato dalla gestione BMS-X che sfrutta anche il sistema e-gas.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: