Scooter elettrico senza patente: è possibile?

È possibile guidare uno scooter elettrico senza avere una patente? Proviamo a darvi una risposta, facendo chiarezza sull’argomento.

Quante volte abbiamo visto annuncia che recitano “scooter elettrico guidabile senza patente“? Ma realmente si può guidare un scooter a zero emissioni, senza avere una patente? Proviamo a fare chiarezza.

Per rispondere a questa domanda, tocca precisare che esiste una differenza notevole fra uno scooter elettrico e un pedelec (pedal electric cycle), ovvero una ebike. Si tratta di un mezzo a pedalata assistita, dal design simile ad uno scooter.

Quello che ci presentano come uno “scooter elettrico guidabile senza patente” è, in realtà, una ebikecamuffatada motorino elettrico, dunque, non necessita di patente.

Queste tipologie di mezzi sono classificati come velocipedi, quindi, il motore elettrico non può superare la potenza di 0,25 kW e la velocità massima consentita è di 25 km/h. Esistono, poi, gli S-Pedelec, che possono arrivare fino a 45 km/h di velocità massima. Questi ultimi, però, non sono più considerati velocipedi, bensì ciclomotori: ecco, per guidarli serve una patente AM.

Scooter elettrico: quale patente

Chiarita la vicenda che riguarda i pedelec, possiamo dare la risposta definitiva: non si può assolutamente guidare un mezzo che, per muoversi, abbia bisogno di un motore, termico o elettrico che sia.

Anche per gli scooter elettrici, quindi, serve una patente, esattamente come accade per i mezzi spinti da un propulsore tradizionale. Vediamo quali patenti servono per guidare le varie categorie di scooter elettrici:

  • Patente AM: dai 14 anni in poi, consente di guidare mezzi dalla potenza massima di 4 kW, con velocità massima di 45 km/h. Le categorie sono L1e e L2e;
  • Patente A1: dai 16 anni in sù, consente di guidare scooter di potenza superiore a 4 kW e massimo 11 kW, ma anche tricicli elettrici da 15 kW;
  • Patente A2: dai 18 anni in sù, consente di guidare mezzi con potenza compresa fra 11 e 35 kW;
  • Patente A: dai 24 anni in poi, o a 20 e dopo due anni di patente A2, consente di guidare mezzi di categoria L3e o L4e, senza limiti di potenza. Dopo i 21 anni, consente anche di guidare tricicli di potenza superiore a 15 kW.

Ultime notizie su Scooter

Novità e recensioni con prova su strada di scooter e motorini. Se vuoi acquisire un motorino o tenerti informato sull'attualità degli scooter dal mp3 al motorino elettrico, ecco i nostri consigli!

Tutto su Scooter →