Norton Commando 850 “Bucephalus” by FCR Original

Partendo da una bicilindrica inglese di metà anni ’70, il customizer francese Sébastien Guillemot ha dato alla luce una “street tracker” di rara bellezza

A ulteriore conferma della sua particolare predilezione per le motociclette britanniche, la francese FCR Original del customizer Sébastien Guillemot ha sfornato una bella special su base Norton Commando 850 ribattezzata “Bucephalus”, nome scelto dal cliente committente in onore dell’indomito cavallo da battaglia di Alessandro Magno.

Per la precisione, il modello che ha fatto da “cavia” per questa intrigante creazione è una Commando 850 Mk3 del 1975, una delle ultime Norton prodotte alla vigilia del primo fallimento del marchio inglese. Tuttavia, il modello riuscì a farsi apprezzare all’epoca per via del suo solido affidabile bicilindrico parallelo 4-tempi, per l’avviamento elettrico, per lo spostamento del cambio sulla sinistra e per l’introduzione del freno a disco posteriore.

FCR Original ha iniziato la sua opera dalla ricostruzione completa del motore, un’unità raffreddata ad aria riportata a condizioni immacolate grazie a un mix di componenti recuperati da varie fonti, a cui si è aggiunto anche un carburatore Mikuni VM38 ben più prestante della soluzione originale.

L’impianto di scarico è un semplice set di tubi realizzato internamente, che non sfocia in nessun terminale ma utilizza piuttosto una serie di dB-killer interni per contenere il suo ruggito (supponiamo con scarsi risultati).

Il telaio è stato ripulito e lucidato senza subire modifiche, mentre il telaietto posteriore è stato leggermente rimodellato per accomodare la nuova coppia di ammortizzatori Shock Factory. I cerchi in lega da 18″, abbinati a gomme Dunlop K180, contribuiscono in maniera non indifferente alla forte personalità della moto.

L’impatto estetico della “Bucephalus” è tutto frutto dell’immaginazione e del lavoro di Monsieur Guillemot, che ha realizzato personalmente e a mano il serbatoio ed i due parafanghi in alluminio (quello anteriore è stato aggiunto poco dopo il photo shooting delle immagini di questo post) oltre a realizzare l’elemento anteriore che contorna il faro alogeno.

Anche il lavoro di verniciatura è stato effettuato dalla stessa FCR Original, con un tono tra blu e verde che si abbina perfettamente alla sella bordeaux.

L’impianto frenante utilizza dischi forniti dallo specialista France Equipment e morsi da pinze della tedesca ABM, installate grazie a particolari supporti realizzati per l’occasione.

Completamente rifatto – e non poteva essere altrimenti – l’impianto elettrico, con una moderna batteria piazzata in un apposito box sotto la sella, un nuovo cablaggio, accensione elettronica, uno starter più compatto e potente dell’originale e nuove bobine d’accensione Dynatek.

Se lo stile quasi da “street tracker” di questa Norton Commando 850 “Bucephalus” vi è piaciuto, visitate senza indugio il sito web ufficiale di FCR Original per dare un’occhiata a tutte le loro affascinanti creazioni.

I Video di Motoblog