MotoGP, prima vittoria in MotoGP per Aprilia. Espargarò: “finalmente ce l’abbiamo fatta!”

“Finalmente ce l’abbiamo fatta!” – ha detto Aleix Espargarò dopo la vittoria di ieri nel GP in Argentina. Prima vittoria in MotoGP per Aprilia.

Si chiude con una fantastica vittoria, il weekend perfetto di Aprilia in Argentina. Aleix Espargarò regala alla Casa di Noale (e si auto-regala) il primo trionfo in MotoGP.

Per Aprilia si tratta della vittoria numero 295 nel Motomondiale, la prima nell’era quattro tempi, dopo i successi in 125 e 250. Espargarò, invece, ha celebrato al meglio il suo 200° Gran Premio in top class, ottenendo pole position, vittoria e giro più veloce in gara.

Adesso, lo spagnolo è balzato in testa alla classifica generale, con 45 punti. Dunque, una settimana da incorniciare per tutto il team Aprilia Racing. A Termas de Rio Honda, anche Maverick Vinales è riuscito a cogliere la sua migliore prestazione stagionale, con un settimo posto.

Le dichiarazioni dei piloti

Aleix Espargarò: “Sono molto orgoglioso per questo traguardo che abbiamo raggiunto, abbiamo affrontato un lungo percorso per arrivarci, ma finalmente ce l’abbiamo fatta! È stato un weekend bellissimo, ma non è stata una gara semplice: in prova ero stato velocissimo, così come nel Warm Up, ma in gara ho sofferto un po’ la mancanza di grip. Non mi sono perso d’animo, ho provato a cambiare diverse volte il setup dell’elettronica per ovviare a questi problemi e alla fine sono riuscito a migliorare. Ero più veloce di Martin di qualche decimo, ma non è stato affatto facile superarlo, anche perché per me era una situazione nuova, non mi ero mai trovato a lottare per la vittoria in MotoGP. È stato davvero emozionante, soprattutto l’ultimo giro. Sono contentissimo per Aprilia, per me e per la mia famiglia, ce lo meritiamo. Grazie ancora al team, a chi lavora a Noale e al Gruppo Piaggio per il supporto. Ora siamo anche in testa al campionato, ma cerchiamo soltanto di sfruttare il momento positivo, continuando a divertirci e rimanendo coi piedi per terra”.

Maverick Vinales: “Quello di oggi è un grande risultato per tutti noi, sono felicissimo per tutto il team e per Aleix, abbiamo lavorato sodo durante l’inverno e ce lo meritiamo. Sapevo che Aleix avrebbe potuto vincere, perché in prova aveva dimostrato di avere qualcosa in più rispetto a tutti gli altri, e ci speravo tanto, perché questa vittoria è importantissima ed è una grande iniezione di fiducia per tutti. Riguardo alla mia gara, mi sono trovato a lottare con tanti avversari, perdendo tempo con sorpassi e controsorpassi e ciò ha inciso anche sulle gomme. Ma non mi posso lamentare, è bello essere tornati nella top ten, soprattutto perché credo che avrei potuto ottenere un piazzamento migliore, poi il mio passo in gara è migliorato molto e ho raggiunto un buon feeling di base con la moto. In questa gara cercavamo delle conferme dopo le modifiche al set up provate nel Warm Up in Indonesia e così è stato, perciò ora sono convinto che partendo da qui possiamo migliorare ancora”.

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →