Honda CRF250R 2022: caratteristiche e foto

La casa giapponese aggiorna la sua arma per la classe MX2 con piccole modifiche al motore e una nuova ciclistica da MXGP, mutuata dell’ultima CRF450R.

Honda ha appena tolto i veli all’ultima incarnazione della CRF250R, la sua arma per la classe MX2 del Mondiale Motocross che nella versione 2022 si presenta più leggera di 3 kg rispetto alla generazione uscente, con un motore più performante, una ciclistica sensibilmente rivista, una frizione rinforzata a 9 dischi e una nuova veste grafica completamente in rosso.

Il motore da 249,4 cc DOHC 4 valvole aveva registrato un significativo incremento di potenza e coppia ai medi già nel 2020, ma la sua versione 2022 dovrebbe rappresenta un ulteriore step in questo senso: pur senza ufficializzare i relativi valori, Honda dichiara nel complesso “un +10% di potenza e +15% di coppia”, con notevoli benefici specialmente in fase allungo. Le modifiche più rilevanti comprendono la rivisitazione del manicotto e del cornetto di aspirazione, un airbox più grande del 78% (ora 4,1 litri), un iniettore ruotato a 60° (rispetto ai 30° del precedente) ed un condotto di scarico rettilineo.

Per quanto riguarda lo scarico, si nota che ora un singolo silenziatore rimpiazza quello “doppio” del modello precedente. Il singolo collettore dall’uscita diretta migliora l’espulsione dei gas combusti e permette di risparmiare ben 1,7 kg rispetto alla soluzione che va a sostituire.

Come accennato, anche la trasmissione è stata oggetto di importanti aggiornamenti: la frizione guadagna un disco aggiuntivo e passa a 9 dischi, aumentando la superficie di attrito. La parte centrale della frizione, più rigida, contribuisce ad aumentare le performance e la durata del 21% mentre il carico sulla leva della frizione scende del 4%.

La ciclistica, come sottolineato da Honda, è fortemente influenzata dalla CRF450R iridata MXGP dello scorso anno con Tim Gajser. Il nuovo telaio ha travi laterali più strette e ben 700 g più leggere rispetto alla versione precedente, mentre il telaietto ha ricevuto a sua volta una cura dimagrante da 320 g.  Il forcellone in alluminio presenta invece un nuovo bilanciamento della rigidità, con bracci e punti di ancoraggio più stretti e rapporto del Pro-Link rivisto.

La forcella rovesciata Showa da 49 mm, completamente regolabile, è stata ritarata e guadagna 5 mm in escursione per raggiungere un totale di 310 mm. Al posteriore, l’ammortizzatore sempre di Showa ha passaggi dell’olio del pistone più grandi, per migliorare la rapidità di risposta, e una molla in acciaio più leggera di 120 g.

La nuova CRF250R è più stretta di 70 mm rispetto al modello uscente, ma sono diminuiti anche i valori dell’inclinazione del cannotto di sterzo e dell’avancorsa (27,2°/115 mm contro i precedenti 27,4°/116 mm) oltre all’interasse (1.477 mm rispetto ai precedenti 1.486 mm). L’altezza da terra è salita di 6 mm per toccare i 333 mm mentre il peso a secco si attesta sui 104 kg, ovvero 3 kg in meno rispetto al modello precedente.

Poche novità in termini di elettronica, che propone il sistema Launch Control HRC con 3 opzioni di partenza e il sistema di selezione mappature motore (EMSB) con 3 modalità di guida (“Standard”, “Smooth” e “Aggressive”), che consente al pilota di adattare in modo istantaneo le caratteristiche di erogazione del motore alle condizioni del tracciato.

Honda CRF250R 2022 | Scheda Tecnica

MOTORE
Tipo: Monocilindrico 4 tempi, raffreddato a liquido, con distribuzione bialbero DOHC a 4 valvole.
Cilindrata: 249,4 cc
Alesaggio x Corsa:79 x 50,9 mm
Rapporto di compressione: 13,9 : 1
Quantità olio: 1,35 L

ALIMENTAZIONE
Tipo: Iniezione elettronica PGM-FI con selezione delle mappature EMSB e launch control.
Capacità serbatoio: 6,3 litri

IMPIANTO ELETTRICO
Avviamento: Elettrico

TRASMISSIONE
Frizione: Multidisco in bagno d’olio
Cambio: 5 marce
Finale: Catena

TELAIO
Tipo: Doppio trave in alluminio di ottava generazione

CICLISTICA
Dimensioni (LxLxA): 2.177 x 827 x 1.265 mm
Interasse: 1.477 mm
Inclinazione Cannotto: 27,32°
Avancorsa: 115 mm
Altezza sella: 961 mm
Altezza da terra: 333 mm
Peso senza benzina: 104 kg

SOSPENSIONI
Anteriore: Forcella rovesciata SHOWA (Hitachi Astemo, Ltd.) con molle in acciaio, completamente regolabile. Steli da 49 mm, escursione 310 mm
Posteriore: Ammortizzatore Showa (Hitachi Astemo, Ltd.) completamente regolabile con sistema Honda Pro-Link

RUOTE
Anteriore: A raggi, cerchio e mozzo in alluminio.
Posteriore: A raggi, cerchio e mozzo in alluminio.
Pneumatico anteriore: 80/100-21 PIRELLI MX32 MIDSOFT
Pneumatico posteriore: 100/90-19 PIRELLI MX32 MIDSOFT

FRENI
Anteriore: Disco wave da 260 mm, pinza a due pistoncini
Posteriore: Disco wave da 240 mm, pinza a singolo pistoncino

* Tutte le specifiche tecniche sono provvisorie e possono variare senza preavviso.

Ultime notizie su Honda

News e anteprime delle moto Honda. CBR1000RR, Hornet, VFR1200F, CBR600RR e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Honda →