Honda CB1000R 2024: una hyper naked da 200 cv?

La CB1000R, nel 2024, potrebbe diventare una hyper naked da 200 cv di potenza: Honda pronta al debutto nel segmento?

Negli ultimi giorni, si susseguono diverse notizie sulle novità di Honda. Questa volta, è il turno della prossima generazione di CB1000R. La maxi naked giapponese dovrebbe rinnovarsi a breve e sul web si parla di una vera e propria rivoluzione.

Dopo la presentazione della Hornet, tornata sul mercato dopo anni di assenza, e le ultime notizie sulla nuova Transalp 750 (che condividerà il propulsore con la naked), adesso, è il momento di parlare di CB1000R 2024.

Honda CB1000R: da maxi naked ad hyper naked?

brevetto_honda_cb1000r

Secondo le voci circolanti sul web, la maxi naked potrebbe trasformarsi in una hyper naked. La prossima generazione di CB1000R potrebbe adottare un motore derivato direttamente dalla CBR1000RR-R Fireblade.

Per la naked giapponese si tratterebbe, appunto, di una rivoluzione. L’incremento di potenza (attualmente vanta 145 cv), infatti, sarebbe importante e comporterebbe anche un aggiornamento sostanziale della ciclistica.

I nuovi rumors parlano, dunque, di una CB1000R da circa 200 cv di potenza, appendici aerodinamiche (ali), un telaio riprogettato, un ammortizzatore longitudinale e un peso di circa 200 kg.

La Casa giapponese è pronta al debutto nel segmento delle hyper naked? Speriamo di poter vedere un concept già ad Eicma 2022.

Fonte: cycleworld.com

brevetto_honda_cb1000r

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →