Honda Africa Twin: si lavora ad un radar con telecamera

Anche Honda pensa al radar per la Africa Twin 1100: la maxi enduro potrebbe essere dotata anche di una telecamera.

Continua la corsa all’adozione dei radar sulle moto, utile a gestire il cruise control adattivo. Questa volta tocca a Honda Africa Twin: la casa giapponese avrebbe depositato dei brevetti.

Come per i competitor che si sono già portati avanti, Honda ha scelto di montare il sensore del radar proprio sotto il faro anteriore. Secondo quanto riportato dai colleghi di Bennetts.co.uk, Honda avrebbe incluso anche una telecamera, per un monitoraggio della situazione ancora più accurato.

Così, con questo sistema, il radar si occuperà di tenere la distanza dal mezzo che precede la moto. Sarà compito della telecamera, poi, quello di catturare altri dettagli in mezzo al traffico. Quali possono essere questi dettagli? Magari la lettura dei segnali stradali, i movimenti dei mezzi, i semafori e tutto ciò che, ormai, le auto moderne riescono a leggere.

Un sistema, quello che Honda starebbe studiando, che potrebbe integrarsi con la tecnologia V2V, ovvero quella che riguarda la comunicazione fra veicoli (auto o moto che siano), per trasmettere segnalazioni, allarmi. Stesso discorso vale per la tecnologia V2X, quindi da veicolo a infrastruttura.

Come ha già fatto Ducati, sulla Multistrada V4, anche Honda dovrebbe dotare la maxi enduro di un doppio sensore: il posteriore, aiuterebbe a segnalare l’avvicinamento di un veicolo alle spalle del pilota.

Non sappiamo quando il radar potrebbe arrivare sulla Africa Twin, facciamo lavorare Honda. Vi terremo, come sempre, aggiornati.

Fonte: bennetts.co.uk

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →