Ciapa la Moto annuncia l’Open Day: appuntamento il 9 ottobre con il Motolavaggio dei Sogni

Il 9 ottobre 2021, sarà Open Day in via Gardone, nella storica sede di Ciapa la Moto: torna il Motolavaggio dei Sogni.

Motosplash annuncia l’Open Day Motor Hub 22, sabato 9 ottobre 2021, nella storica sede di via Gardone 22, a Milano, con l’aiuto e il supporto dell’associazione Ciapa la Moto.

L’intero incasso della giornata, sarà devoluto al sostegno di No Barriers, l’organizzazione di volontariato nata, nel febbraio del 2020, dall’unione di tutte le persone che dal 2016 sono state parte attiva nel progetto “Le Fiabe dei Motociclisti”.

L’obiettivo era dare una vesta giuridica all’attività, fino ad allora di pura passione, di quello che negli anni è stato ribattezzato “il team delle fiabe” e che ha donato strumenti ludici e di utilità alle pediatrie ospedaliere e supportato Vanni Oddera nell’attività di Mototerapia.

No Barriers, però, vuole andare oltre, organizzando eventi che vogliono abbattere le barriere, sia fisiche che mentali.

No Barriers Road

Il progetto nasce dalla collaborazione tra le famiglie, gli operatori e i volontari. L’obiettivo è quello di organizzare giornate o weekend di viaggi in moto, con piccoli gruppi di persone adulte con deficit.

Un nuovo approccio alla moto e al viaggio, che migliora le possibilità offerte ai ragazzi, con il fine di dare una risposta educativa, di crescita e di consapevolezza più ricca. Un viaggio, dunque, finalizzato alla crescita e alla sensibilizzazione delle persone coinvolte a diverso titolo dal viaggio.

I viaggi

Il viaggio sarà di una giornata: i ragazzi saranno dei passeggeri, per vivere una giornata da vero motociclista. Saranno 5 piloti e 5 ragazzi con deficit, provenienti da diverse associazioni, con il supporto di persone qualificato e professionale al loro seguito.

Il primo viaggio è già stato organizzato con successo a Settembre 2020: oltre 5 ore di moto in cui i ragazzi si sono dimostrati dei passeggeri modello.

L’organizzazione

I viaggi saranno incentrati su un approccio tutto nuovo. Sarà un rapporto uno a uno che non fa pensare al tipico viaggio con la consueta onlus o associazione di riferimento. Diventa fondamentale l’intimità del viaggio, eliminando le tante persone intorno.

Al massimo 15 persone totali: questo creerà un ambiente e un clima familiare, atto a creare fiducia e relazioni tra i partecipanti.

L’organizzazione sarà elastica e flessibile nel modificare gli spostamenti ed è prevista la partecipazione di ragazzi provenienti da diversi centri, che quindi non si conoscono tra loro.

L’Open Day

Il 9 ottobre, tra le 10 e le 18, Ciapa la Moto invita tutti gli appassionati a far lavare la moto sporca. Il personale di Motosplash provvederà a lavarla con la consueta professionalità, con prodotti specifici Petronas Durance, mentre le ragazze di Ciapa la moto, in costume da bagno, si occuperanno di asciugarla e lucidarla, sempre sotto la stretta supervisione del Giamba.

Durante l’intera giornata saranno presenti ragazzi per portare avanti l’idea che la moto può essere uno strumento terapeutico e un mezzo per abbattere tante barriere. Coinvolgendo residenze per disabili della zona, cercheranno di fare ciò per cui è nata la ODV: abbattere alcune della barriere intorno a noi.

Ragazzi disabili e motociclisti insieme in un contesto di festa e divertimento. Una giornata senza barriere, anche a bordo di una moto come passeggeri per piccoli giri, per dimostrare che alcune barriere sono solo mentali e la passione per le due ruote si può e si deve condividere.

Durante l’Open Day, tutte le attività di via Gardone (Kustom Family Milano, Bacchiglione Meccanica Pneumatici, Officina Meccanica Serraodaquino, Garage ventisette, Moto Trainer) saranno aperte.

La giornata, dedicata a tutti gli appassionati dei motori, avrà inizio alle ore 10.00 e si concluderà alle 24.00. Alle 19.00 si darà inizio alla festa con musica live del gruppo Peter’s Room e Donkey Kick. Presenti anche i partners del settore: Imotoricambi, Ojworld, CD Garage, Bar dell’elica, Golden Tyre, Solo Caschi 2wheelas.

Durante il lavaggio sarà possibile ascoltare musica dal vivo, con il duo Raffaele e Gianni, che allieteranno la giornata con i classici della canzone milanese. Sarà, inoltre, possibile tagliare barba e capelli da Nico: anche lui donerà l’incasso a favore dei progetti di No Barriers.

Chi non ha una moto, può semplicemente fare un giro. Troverà i panini del salumificio Bassanelli.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →