Benelli 302R 2021: la sportiva pesarese si rinnova. Arriverà in Europa?

La Benelli 302R si rinnova, almeno per il mercato asiatico, con un design tutto nuovo: ecco come cambia. Arriverà in Europa?

La nuova Benelli 302R si rinnova per il 2021. Ad annunciarlo, sono alcuni documenti di omologazione provenienti dalla Cina, che sono stati diffusi sul web.

Tutta nuova la carenatura della piccola sportiva pesarese, che mostra linee stravolte e appare molto più moderna, rispetto al modello attuale.

Benelli 302R 2021: come cambia

Non più un faro orizzontale sul frontale, ma un nuovo gruppo ottico dalla forma più verticale, con luci sovrapposte, che ricordano vagamente la Tornado Tre (o forse la KTM RC8).

Anche il cupolino, come il nuovo faro, si sviluppa verso l’alto e pare essere più sottile. Include, inoltre, delle strisce LED che, presumibilmente, fungeranno da luci diurne. Filante la coda, impreziosita da due feritoie laterali, ai bordi della sella sdoppiata.

Il motore rimane il bicilindrico da 300 cc che perde, però, in fatto di potenza: si passa dai precedenti 38 cv ai 35 cv. Calo legato, molto probabilmente, alle restrizioni antiinquinamento.

Non sappiamo, effettivamente, se si tratta delle normative Euro 5, visto che Benelli non ha ancora confermato l’arrivo in Europa della nuova 302R.

Scende, così, la potenza ma con lei anche il peso: la nuova 302R 2021 fa registrare un peso di 182 kg sulla bilancia. Sono ben 8 kg in meno rispetto alla vecchia generazione. Immutata, poi, la ciclistica.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →