MotoGP: Petrucci fa visita a KTM, Espargaró in Honda HRC. E il "piccolo" Marquez?

Il mercato piloti pare non aver accusato per niente la pandemia: novità e rumors in questi ultimi mesi, nonostante la stagione di MotoGP 2020 sia ancora in stallo, almeno fino alla ripresa di luglio

petrucci-motogp-2019-ducati

MotoGP fra ripartenza post-Covid e mercato piloti: Danilo Petrucci fa visita a KTMPol Espargaró pronto a passare in Honda HRC nel 2021. E Alex Marquez?

Il mercato piloti pare non aver accusato per niente la pandemia: novità e rumors in questi ultimi mesi, nonostante la stagione di MotoGP 2020 sia ancora in stallo, almeno fino alla ripresa di luglio, con i doppi GP programmati per compensare le tappe extra-europee, di difficile fattura, vista l'emergenza sanitaria ancora in atto.

Secondo quanto riporta Sky Sport MotoGP, Danilo Petrucci, ancora in forza al team ufficiale Ducati, ma in procinto di essere sostituito dal giovane e promettente Jack Miller, ha visitato il quartier generale di KTM per discutere di un possibile ingaggio: accolto dai "Boss" Pit Beirer e Mike Leitner, il ternano ha apprezzato il progetto della casa austriaca, dedita al lavoro meticoloso, con l'intento di portare la squadra a vincere.

Su Danilo Petrucci, anche Aprilia, che però risulta ancora bloccata da Andrea Iannone, in attesa di riscontri sulla vicenda doping.

Parlando di Honda HRC, la faccenda si fa strana: Alex Marquez, presentato come nuovo fenomeno, accostato al fratello Marc, marziano, imbattibile negli ultimi anni, sta per essere scaricato dal team, per fare spazio a Pol Espargaró. Da notare che Alex non è mai salito in sella alla RC213V, se non nei test pre-stagionali. Praticamente scaricato prima ancora di partire.

Ancora secondo Sky Sport, il piccolo Marquez potrebbe passare, nel 2021, al team satellite di Honda, LCR, quello di Lucio Cecchinello, sostituendo, molto probabilmente Cal Crutchlow. Non dimentichiamo poi, Fabio Quartararo in Yamaha ufficiale al fianco di Maverick Vinales e Valentino Rossi in coppia con Franco Morbidelli, in Yamaha Petronas. Insomma, la stagione 2021 sembra già interessantissima così!

  • shares
  • Mail