ANCMA ed EICMA lanciano la campagna #Usaledueruote: un unico messaggio dalla filiera delle due ruote

“Le due ruote sono state un simbolo collettivo della ripartenza nel dopoguerra e, con le dovute proporzioni, potranno esserlo ancora una volta anche oggi" - così Paolo Magri, Presidente di ANCMA, il vicepresidente Diego Sgorbati e Fabrizio Corsi, consigliere del CdA di EICMA Spa, lanciano la campagna "UsaLeDueRuote"

Al via oggi, la campagna UsaLeDueRuote, ideata e promossa da ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) ed EICMA, l’Esposizione internazionale del ciclo e motociclo. Abbiamo avuto il piacere di assistere alla Conferenza Stampa tenuta, pochi minuti fa, dal presidente di ANCMA Paolo Magri, il vicepresidente Diego Sgorbati e Fabrizio Corsi, consigliere del CdA di EICMA Spa.

Durante la conferenza, il messaggio è uno e uno solo, l'unico capace di unire l'intera filiera: usa le due ruote!

“Bici, scooter e moto – ha dichiarato il Presidente di ANCMA Paolo Magri, presentando l’iniziativa – assicurano infatti un naturale distanziamento sociale, maggiore sostenibilità ambientale, maggiore velocità di percorrenza sui brevi e lunghi tragitti e facilità di parcheggio, ma anche una valida predisposizione all’intermodalità e minore impatto sul traffico urbano, che è messo a dura prova anche dal ridimensionamento del trasporto pubblico”

La campagna è già partita questo pomeriggio su tutte le piattaforme digital e social con un logo dedicato e il video emozionale che vi abbiamo mostrato inizialmente.

“Le due ruote - ha continuato Magri - sono state un simbolo collettivo della ripartenza nel dopoguerra e, con le dovute proporzioni, potranno esserlo ancora una volta anche oggi. La nostra non solo un’iniziativa di tutela di un comparto gravemente colpito dal lockdown e per il quale continuiamo a chiedere al Governo forme urgenti di incentivi all’acquisto, ma è una comunicazione rivolta agli utenti possessori e, soprattutto, a quelli potenziali o semplicemente ai cittadini che devono solo togliere la polvere da una bici o una moto inutilizzata in garage”.

E proprio da quanto detto da Magri, nasce la suggestiva frase recitata in video:

“Magari cambierai il modo di muoverti e la nostra passione potrebbe diventare anche la tua nuova abitudine”.

E allora, usiamo le due ruote.

usa-le-due-ruote

  • shares
  • Mail