Zero Motorcycles: ecco SR/S, la Sport Tourer elettrica ad alte prestazioni

Una nuova carena e un triangolo ergonomico improntato al turismo: arriva la nuova Sport Tourer di Zero Motorcycles

Zero Motorcycles ha deciso di dare una carena alla naked SR/F presentata lo scorso anno: arriva, dunque, la nuova Sport Tourer elettrica, denominata SR/S.

Cambia fuori, con la nuova carena, che protegge pilota e passeggero, studiata per generare una perfetta efficienza aerodinamica. Cambia anche in fatto di comfort, grazie ad una posizione di guida meno d'attacco e più improntata al turismo: manubrio più alto, pedane meno estreme e una sella più spaziosa, per un triangolo ergonomico degno di una viaggiatrice. Le sospensioni, poi, hanno una taratura più morbida per assorbire meglio le asperità dell'asfalto e non affaticare sulle lunghe distanze.

Sotto la nuova carenatura, troviamo il propulsore raffreddato ad aria ZF 75-10, capace di 190 Nm di coppia e 110 cv, accompagnato da una batteria da 14,4 kWh e sostenuto dal telaio in acciaio a traliccio. Sul retrotreno, ci pensa il forcellone in alluminio a contenere la coppia esplosiva del motore elettrico. Zero SR/S è in grado di raggiungere i 200 km/h, con un'autonomia totale, grazie all'aiuto del Power Tank, di 323 km. La ricarica della batteria sfrutta le stazioni di livello 2 e può gestire fino a tre differenti moduli di ricarica, consentendo una carica del 95% in una sola ora.

Il pacchetto elettronico è gestito da un vero e proprio sistema operativo, Cypher III, che controlla il Cornering ABS, il Traction Control, il controllo della coppia e, insieme al controllo di stabilità fornito da Bosch, rende una moto con prestazioni quasi proibitive, alla portata di tutti. I riding mode di serie sono quattro: si va dalla Street mode, alla Sport, fino ad Eco e Rain, ma è possibile personalizzarli e ottenere fino a 10 diverse modalità.

Anche la connettività e le informazioni sulla moto sono gestite da Cypher III: il sistema è in grado di inviare delle notifiche in caso di spostamenti non previsti, di interruzioni di ricarica. Inoltre, è sempre consultabile il livello e lo stato della batteria, pianificare una percorso, condividere dati di viaggio.

Parlando di prezzo, Zero Motorcycles SR/S parte da 22.080 euro per la versione standard con carica batteria rapido da 3 kW, mentre per la versione con manopole riscaldate e terminali in alluminio si arriva a 24.340 euro. Le colorazioni disponibili sono Skyline Silver e Cerulean Blue. La SR/S sarà disponibile, presso i concessionari ufficiali da marzo 2020.

  • shares
  • Mail