MotoGP, Aprilia a Sepang una RS-GP tutta nuova: ecco le foto

Oggi, a Sepang, è cominciato lo shake down, con i nuovi prototipi nella mani dei tester. Fra tutti, risaltava la nuova Aprilia RS-GP, moto da cui partirà la rivoluzione della casa di Noale.

Febbraio sarà il mese dei test, in vista della prossima stagione di MotoGP, che comincerà l'8 marzo con la tappa in Qatar. Oggi, a Sepang, è cominciato lo shake down, con i nuovi prototipi nella mani dei tester. Fra tutti, risaltava la nuova Aprilia RS-GP, moto da cui partirà la rivoluzione della casa di Noale.

In attesa dell'esito della sentenza di Andrea Iannone per il caso doping (l'udienza sarà il 4 febbraio), Aprilia si è tutelata, portando a Sepang anche Lorenzo Savadori, in modo che possa prendere confidenza con il prototipo del 2019. Nel frattempo, la nuova RS-GP, oggi tutta per il tester ufficiale Bradley Smith, si è presentata con una inedita aerodinamica, caratterizzata dalle sporgenti appendici, da una "bocca" per l'aria vistosissima e da un cupolino più stretto.

Altro particolare che ci ha colpiti molto, è la presenza, sulla bellissima e aggressiva livrea nera, dei nomi della squadra di Aprilia Racing e dei dipendenti del Gruppo Piaggio coinvolti nel progetto. La RS-GP non è cambiata solamente fuori: sappiamo, infatti, che i tecnici di Noale hanno lavorato ad un nuovo propulsore V4 di 90°, proprio come hanno fatto Honda e Ducati.

Lo shake down continuerà fino a martedì 4 febbraio, poi, sarà la volta dei test ufficiali, in programma dal 7 al 9 febbraio. Il team, invece, sarà presentato il 21 febbraio.

  • shares
  • Mail