Triumph: arriva il nuovo Connectivity System

Per avere My Triumph Connectivity System basterà recarsi in concessionaria Triumph e richiedere l'installazione del sistema l'aggiornamento software. L'app My Triumph è disponibile per i sistemi operativi più diffusi fra gli smartphone, ovvero Android e iOS.

Un nuovo My Triumph Connectivity System per Scrambler 1200 XC ed XE, Rocket 3 R e GT e, in contemporanea, la nuova My Triumph app, per gestire al meglio le svariate funzionalità del sistema. Ad annunciarlo la stessa casa britannica.

Il nuovo Connectivity System porta con sé diverse novità che vanno dal controllo della action cam GoPro, gestibile dai comodi comandi sul blocchetto sinistro, alla navigazione turn-by-turn, grazie alla prima partnership di Google con un produttore premium di motociclette, che permetterà di pianificare fino a 21 destinazioni intermedie per il viaggio. Sarà possibile, inoltre, interfacciarsi con lo smartphone per ricevere ed effettuare chiamate o ancora per ascoltare musica, il tutto con una nuova interfaccia grafica semplice, intuitiva e accattivante, fruibile da un display TFT a colori.

Per avere My Triumph Connectivity System basterà recarsi in concessionaria Triumph e richiedere l'installazione del sistema e l'aggiornamento del software. L'app My Triumph è disponibile per i sistemi operativi più diffusi fra gli smartphone, ovvero Android e iOS. Una volta installato il sistema, il motociclista dovrà effettuare un semplice pairing dello smartphone e degli auricolari Bluetooth al quadro strumenti.

Il prezzo di My Triumph Connectivity System è di 241 euro (IVA inclusa), oltre ai costi di installazione. Il tempo di installazione, comprensivo di montaggio e aggiornamento software, è di 60 minuti.

  • shares
  • Mail