MotoE: Jordi Torres con il team Pons, Tech3 sceglie l'italiano Tommaso Marcon

Doppio impegno per lo spagnolo, che correrà anche in Superbike con Kawasaki Pedercini. L'italiano Tommaso Marcon debutterà in MotoE con la squadra di Hervé Poncharal

Dopo la pubblicazione del calendario definitivo della MotoE arrivano anche le ultime notizie di mercato che riguardano la categoria elettrica del Motomondiale. Nel 2020 tra i piloti delle zero emissioni ci sarà anche Jordi Torres, 32enne spagnolo che vanta una lunga militanza sia nel Mondiale prototipi che in quello delle derivate di serie: dopo l'esperienza in Moto2 (2011-2014) è passato in Superbike ai comandi di moto Aprilia, BMW ed MV Agusta, agguantando un 5° posto come miglior risultato stagionale (2015).

L'avventura in MotoE con il team di Sito Pons - squadra per la quale sarà l'unico portacolori, in sostituzione di Sete Gibernau - gli consentirà di portare avanti anche l'impegno in WSBK con Kawasaki Pedercini: "Non vedo l’ora di cominciare. Essere parte del team di Sito Pons, uno dei migliori in campionato, è quasi un sogno" ha dichiarato lo spagnolo, che ha al suo attivo anche cinque round in MotoGP con il team Avintia (2018) "Ringrazio per questa occasione, darò il massimo per offrire un grande spettacolo. Sarà tutto nuovo, dovrò cercare di adattarmi velocemente, ma è un onore fare parte di questo processo di evoluzione delle due ruote".

Il team Tech3, squadra guidata da Hervé Poncharal che in MotoGP schiera le KTM RC16 "satelliti", ha scelto invece l'italiano Tommaso Marcon: nato nel 1999 a Cittadella in provincia di Padova, Marcon ha corso le ultime due stagioni nel CEV spagnolo categoria Moto2 conquistando la quarta posizione finale nel 2019.

Per il 20enne veneto non si tratterà del debutto assoluto nel Mondiale GP: nel 2018 aveva infatti già corso una wild card nel Gran Premio di Valencia con una Speed Up, chiudendo l'esperienza con un ritiro. Dall'altra parte del box, in qualità di suo compagno di squadra, ci sarà il tedesco Lukas Tulovic, che disputerà anche la stagione in World Supersport con il team Kiefer Racing.

  • shares
  • Mail