BMW R 1250 RS: sulla Sport Tourer arriva la tecnologia ShiftCam

Il boxer si evolve ulteriormente e la nuova R 1250 RS può beneficiare di tutte le migliorie apportate al propulsore a cilindri contrapposti. 

Il mitico boxer di BMW continua ad evolversi di anno in anno e da poco ha coperto l'intera gamma R della casa baverese, portando, di fatto, la tecnologia BMW ShiftCam anche sulla Sport Tourer di casa, la R 1250 RS.

La tecnologia ShiftCam, insieme all'aumento della cilindrata del bicilindrico, ha consentito di produrre il boxer BMW più performante mai prodotto in serie. Adesso può contare sui 1.254 cc di cilindrata, 136 cv a 7.750 giri/min e 143 Nm di coppia a 6.250 giri/min. La fasatura e l'alzata variabile delle valvole sul lato aspirazione consentono, inoltre, di avere una miscela più fresca e, di conseguenza, una combustione più efficiente. La nuova R 1250 RS beneficia, dunque, di tutte le migliorie apportate al propulsore a cilindri contrapposti.

R 1250 RS fa anche il pieno di tecnologia. Di serie due i riding mode disponibili (Rain e Road), il controllo automatico della stabilità ASC e l'assistente in partenza Hill Start Control (molto utile nelle partenze in salita o discesa). Un display TFT a colori da 6,5" dispone del sistema Connectivity, per accedere alle funzioni più remote della moto e interfacciarsi con lo smartphone. Il tutto azionabile dal comodo multi-controller. Anche i proiettori LED Headlight PRO, completamente ridisegnati, fanno parte dell'equipaggiamento di serie, mentre sono optional i fari diurni LED.

Fra gli optional più interessanti, troviamo la Modalità di guida Pro che aggiunge ai riding mode i settaggi Dynamic e Dynamic Pro e il controllo dinamico della trazione DTC. Poi ancora l'ABS Pro che regola la risposta del freno in base all'angolo di piega e il nuovo assistente in frenata DBC, che impedisce l'involontario azionamento dell'acceleratore. Una nuova gestione della coppia motrice, impedisce bloccaggi in scalata, in modo da sfruttare tutta la potenza frenante disponibile. Ne beneficiano la stabilità e gli spazi di arresto.

Come per gli altri modelli della gamma, anche per BMW R 1250 RS è disponibile come optional il pacchetto Dynamic ESA “Next Generation”: il sistema di ammortizzazione viene adattato in base all'andatura, al carico e al terreno sottostante, in modo che le condizioni di guida siano sempre ottimali.

Non manca, inoltre, la possibilità di richiedere il sistema di chiamata d’emergenza eCall: questa tecnologia è in grado far arrivare i soccorsi sul luogo nel più breve tempo possibile.

  • shares
  • Mail