WSBK: operato Leon Haslam

Honda World Superbike - Test Aragon - Novembre 2012

Lo scorso Febbraio a Phillip Island Leon Haslam era stato vittima di un high-side durante i test ufficiali Infront immediatamente precedenti al GP di Australia, primo appuntamento della Superbike 2012. In quell'occasione il pilota britannico rimediò la rottura di un piccolo osso del piede sinistro e la frattura alla tibia della gamba destra, infortunio che lo costrinse ad un'immediata operazione chirurgica per essere pronto per il via della prima gara (dove conquistò un 12° e un 5° posto).

Durante quell'intervento ad Haslam furono inserite nel corpo una placca ed alcune viti, 'materiale' che è stato rimosso oggi in un altro intervento chirurgico che si è tenuto in una clinica di Londra. Haslam dovrebbe essere di nuovo in piedi in tempo per la presentazione ufficiale del nuovo team Pata Honda Superbike, che come preannunciato avrà luogo il prossimo 19 Gennaio al Motor Bike Expo 2013 di Verona.

Lo stesso pilota ha poi confermato il buon esito dell'operazione - che comunque non presentava particolari complicanze - con il seguente tweet, nel quale annuncia anche di aver tenuto le viti come ricordo:

  • shares
  • Mail