MotoGP, Sepang: pole a Quartararo. Brutta caduta nel finale per Marquez

Il team Yamaha Petronas conquista la pole con Fabio Quartararo al primo GP "giocato" in casa. Brutto highside per Marquez, proprio all'inizio del giro cruciale. Partirà undicesimo.

Partono alle 8:05 i 15 minuti a disposizione dei piloti per l'accesso alla Q2 e, quindi, alla classifica che conta. Chiudono in testa alla Q1 Cal Crutchlow, in extremis, e Danilo Petrucci, ma alla fine delle qualifiche è ancora il Rookie of the Year a conquistare la pole.

Tutti dietro Fabio Quartararo durante la sessione, a cercare di copiare le traiettorie del francese, tecnica che a Marc Marquez è costata cara. Lo spagnolo di Honda, è cascato in uno spettacolare highside proprio all'inizio del giro cruciale, non riuscendo, dunque, a chiudere la qualifiche a dovere. Partirà, infatti, dall'undicesima posizione in griglia.

In prima fila, al fianco di Quartararo, le due Yamaha di Vinales e Franco Morbidelli, seguiti in seconda fila da Jack Miller, Cal Crutchlow e Valentino Rossi. In terza fila troviamo Rins, Petrucci e Zarco, al secondo weekend su Honda. Chiude la top ten Andrea Dovizioso.

Il team Yamaha Petronas conquista la pole al primo Gran Premio "giocato" in casa, quello di Sepang, in Malesia. Per Marquez un brutto colpo alla caviglia e, probabilmente, anche alla mano a causa della caduta. Attendiamo news.

Al link seguente troverete informazioni e orari sulle gare di domani della Moto3, Moto2 e MotoGP.

motogp-qualifiche-sepang

  • shares
  • Mail