SBK Qatar: Rea vince Gara-1, a Kawasaki il titolo costruttori

Il Campione del Mondo impone la sua legge anche nella prima gara di Losail e regala il titolo costruttori alla Kawasaki; Davies e Lowes sul podio

Il 5-volte-iridato della Superbike Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha vinto anche Gara-1 del round di Losail, ultima tappa stagionale di un campionato che lo ha visto compiere una delle più grandi "rimonte" nella storia delle "derivate dalla serie".

Dopo aver conquistato poche ore prima la sua 23a Superpole in carriera, Rea ha condotto la corsa dall'inizio alla fine per andare a imporsi per 2"7 su un Chaz Davies (Aruba.it Ducati) in grande rimonta dalla 12a casella dello schieramento e per 5"4 su un arcigno Alex Lowes (Pata Yamaha), sul suo prossimo compagno di squadra, che lo ha tallonato da vicino nella prima metà di gara.

Quarto posto per l'altra Panigale V4 R factory di Alvaro Bautista (Aruba.it Ducati) che ha preceduto l'altra Ninja ZX-10RR ufficiale di Leon Haslam (Kawasaki Racing Team) e l'altra YZF-R1 ufficiale di Michael Van der Mark (Pata Yamaha), mentre il 7° posto se lo è preso il miglior pilota 'indipendente' di giornata, il francese Loris Baz (Ten Kate Yamaha), già ottimo 5° in qualifica.

La miglior BMW al traguardo è stata quella di Markus Reiterberger (BMW Motorrad WorldSBK), 8° davanti a Eugene Laverty (Ducati GoEleven) e alla miglior CBR di Leon Camier (Moriwaki Althea Honda), che in settimana ha confermato il suo approdo al team Barni Racing nella prossima stagione.

Tutti a punti i piloti italiani in pista in Qatar: Marco Melandri (GRT Yamaha) ha terminato al 12° posto subito davanti a Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing Ducati), Alessandro Delbianco (Althea Mie Racing Honda) è invece riuscito a racimolare il punticino della 15° posizione.

Per effetto dei risultati della Gara-1 di Losail, Kawasaki ha vinto il titolo mondiale riservato ai costruttori centrando così, ancora una volta, la "tripletta" stagionale con il titolo piloti conquistato da Rea e quello riservato alle squadre già in bacheca. Domani ultima giornata d'azione a Losail con la Superpole-Race in programma alle 16:10 e Gara-2 a partire dalle 19:00, sempre ora italiana (clicca qui per orari e copertura TV).

SBK Qatar 2019 | Classifica Gara-1

1 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team 17 Laps
2 C. DAVIES | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati +2.732
3 A. LOWES | GBR | Pata Yamaha +5.423
4 A. BAUTISTA | ESP | ARUBA.IT Racing - Ducati +8.043
5 L. HASLAM | GBR | Kawasaki Racing Team +17.720
6 M. VAN DER MARK | NED | Pata Yamaha +17.738
7 L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing - Yamaha +18.176
8 M. REITERBERGER | GER | BMW Motorrad WorldSBK +20.479
9 E. LAVERTY | IRL | Team Goeleven Ducati +24.500
10 L. CAMIER | GBR | Moriwaki Althea Honda +29.320
11 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Turkish Puccetti Racing Kawasaki +33.166
12 M. MELANDRI | ITA | GRT Yamaha +34.673
13 M. RINALDI | ITA | BARNI Racing Team Ducati +42.661
14 R. KIYONARI | JPN | Moriwaki Althea Honda +50.020
15 A. DELBIANCO ITA Althea Mie Racing Team Honda +54.485
16 D. SCHMITTER | SUI | iXS Racing powered by YART Yamaha +1'08.582

Non Classificati:
L. MERCADO | ARG | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki
S. CORTESE | GER | GRT Yamaha WorldSBK Yamaha
T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK
J. TORRES | ESP | Team Pedercini Racing Kawasaki

  • shares
  • Mail