Gamma scarichi e terminali Zard 2013

scarichi Zard: novità 2013

Zard, azienda astigiana che dal 2003 realizza scarichi per moto innovativi sia nello stile che nelle tecnologie, per il decimo anno della fondazione, ha in serbo notevoli sorprese dedicate ad alcuni dei bestseller di questi ultimi anni.

Si parte con le soluzioni per Ducati Diavel: tre configurazioni disponibili per il silenziatore, inox, titanio o acciaio con trattamento ceramico nero, da cui la possibilità di abbinare tre diversi fondelli; alluminio ricavato dal pieno, alluminio con trattamento ceramico nero o in carbonio. Per rendere più performante il silenziatore è possibile abbinarlo al collettore (sempre Zard, ovviamente), disponibile in acciaio o in titanio, che unisce tecnologia all’artigianalità delle saldature a vista realizzate a mano. A tutto ciò per chi vuole stupire (o, diciamolo pure, farsi notare) è consigliabile unire la cover in carbonio per il silenziatore con un effetto full carbon.

Ma le novità non finiscono qui: nuovo design per lo scarico completo alto per lo Scrambler di casa Triumph, disponibile in versione inox, spazzolato o con trattamento ceramico nei colori nero e crema, mentre per il KTM Duke 125 e 200 è stato realizzato un kit silenziatore inox con paracalore in carbonio di serie.

scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013

Molto interessanti e dal tipico design aggressivo che caratterizza il marchio Zard anche le soluzioni per Moto Guzzi V7 Racer, con uno scarico completo per aumentare sensibilmente le prestazioni, o il kit racing realizzato per la F3 MV Agusta o, per finire, i bellissimi silenziatori in alluminio per l'Harley Davidson Road King.

scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013
scarichi Zard: novità 2013

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: