MotoGP Test Sepang: Marquez subito davanti

Il Campione del Mondo mette subito "tutti in fila" nel Day-1 del test MotoGP a Sepang. Dietro di lui Rins, Vinales, Rabat, Petrucci e Rossi.

I protagonisti della MotoGP sono scesi oggi in pista per il Day-1 del test IRTA di Sepang, in Malesia, dove un caldo sole e un tracciato in condizioni pressoché ottimali li hanno accolti per l'attesissima prima uscita ufficiale di questo 2019. E a svettare davanti a tutti, nonostante i noti problemi alla spalla sinistra, è stato il Campione del Mondo in carica Marc Marquez (Repsol Honda).

Oltre a far segnare il miglior crono di giornata con 1:59.621, il fuoriclasse spagnolo ha lavorato sulle novità approntate da HRC durante l'inverno, incluse due diverse carenature, ma nel pomeriggio ha poi evitato di girare, preferendo salvaguardare l'articolazione affaticata - come da lui anticipato - in vista delle prossime due giornate di collaudi in programma.

Il secondo tempo, un po' a sorpresa, lo ha fatto segnare Alex Rins (Suzuki Ecstar) con 1:59.880, prestazione che sembra confermare il buon lavoro svolto in Giappone sul prototipo GSX-RR, mentre il terzo crono porta la firma Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha) con 1:59.937, a regalare un inizio incoraggiante al rinnovato team factory di Iwata.

A completare il poker di piloti spagnoli in cima alla graduatoria tempi ci ha pensato il rientrante "Tito" Rabat (Reale Avintia Racing), vera sorpresa del Day-1 di Sepang dopo il brutto infortunio del 2018, che nelle fasi finali del turno odierno ha fatto segnare suo miglior giro personale con 1:59.983, a un "soffio" da Vinales e ultimo pilota a scendere oggi sotto il limite dei 2'.

Quinto tempo con 2:00.051 per la nuova Desmosedici GP di Danilo Petrucci (Mission Winnonw Ducati), al lavoro su alcune novità tecniche ed aerodinamiche, sesto tempo con 2:00.054 per il connazionale Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha), impegnato nella valutazione dei progressi della sua YZR-M1 ed in pista con una nuova grafica del suo casco, specificamente realizzata per i test della pre-season.

Il vice-iridato Andrea Dovizioso (Mission Winnonw Ducati) si è invece dovuto accontentare dell'8° posto alle spalle del giapponese Takaaki Nakagami (LCR Honda), di nuovo autore di una prestazione convincente dopo essersi aggiudicato l'ultimo test del 2018 a Jerez. Da segnalare anche il rientro dopo il brutto infortunio di fine 2018 del suo compagno di box, il britannico Cal Crutchlow, apparso non completamente recuperato e alla fine 14° a oltre 1" dal miglior tempo.

A chiudere la Top 10 della prima giornata di Test a Sepang ci hanno pensato il tester ufficiale HRC Stefan Bradl, in pista al posto dell'infortunato Jorge Lorenzo (Honda Repsol) e la miglior KTM, quella dello spagnolo Pol Espargarò (Red Bull KTM Factory Team), rispettivamente a 6 e 7 decimi scarsi dal crono di Marc Marquez.

Fuori dalla Top 10 di oggi gli altri piloti italiani della Premier Class: Franco Morbidelli (Petronas SRT Yamaha), oggi tra i primissimi a prendere la via della pista, ha chiuso 12° a +0.839, l'iridato Moto2 Francesco Bagnaia (Alma Pramac Racing) è stato il miglior rookie della giornata terminando 15° a +1.073, mentre Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) ha dovuto accontentarsi del 21° tempo, a +1.628 dal best lap del Campione del Mondo.

MotoGP 2019 Test Sepang - Classifica Tempi Day-1

1 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team | 1:59.621 | 26 / 29
2 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR | 1:59.880 +0.259 | 25 / 61
3 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha | 1:59.937 +0.316 | 28 / 63
4 RABAT, Tito | Reale Avintia Racing | 1:59.983 +0.362 | 58 / 59
5 PETRUCCI, Danilo | Mission Winnow Ducati | 2:00.051 +0.430 | 8 / 54
6 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha | 2:00.054 +0.433 | 22 / 56
7 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU | 2:00.158 +0.537 | 54 / 55
8 DOVIZIOSO, Andrea | Mission Winnow Ducati | 2:00.197 +0.576 | 17 / 49
9 BRADL, Stefan | Honda Test Team | 2:00.214 +0.593 | 41 / 61
10 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing | 2:00.313 +0.692 | 3 / 44
11 MILLER, Jack | Alma Pramac Racing | 2:00.383 +0.762 | 26 / 51
12 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT | 2:00.460 +0.839 | 58 / 60
13 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Gresini | 2:00.602 +0.981 | 51 / 55
14 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL | 2:00.681 +1.060 | 24 / 51
15 BAGNAIA, Francesco | Alma Pramac Racing | 2:00.694 +1.073 | 25 / 49
16 OLIVEIRA, Miguel | KTM Tech 3 Racing | 2:00.902 +1.281 | 58 / 59
17 TEST 1, Yamaha | Yamaha Test Team | 2:00.965 +1.344 | 54 / 55
18 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT | 2:00.985 +1.364 | 45 / 65
19 KALLIO, Mika | Red Bull KTM Test Team | 2:01.054 +1.433 | 4 / 20
20 ZARCO, Johann | Red Bull KTM Factory Racing | 2:01.121 +1.500 | 53 / 61
21 IANNONE, Andrea | Aprilia Racing Gresini | 2:01.249 +1.628 | 35 / 36
22 GUINTOLI, Sylvain | Suzuki Test Team | 2:01.286 +1.665 | 14 / 58
23 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR | 2:01.432 +1.811 | 24 / 55
24 ABRAHAM, Karel | Reale Avintia Racing | 2:01.627 +2.006 | 25 / 45
25 TEST 2, Yamaha | Yamaha Test Team | 2:01.736 +2.115 | 11 / 45
26 SYAHRIN, Hafizh | KTM Tech 3 Racing | 2:01.853 +2.232 | 48 / 49
NC SMITH, Bradley | Aprilia Racing Factory Team
NC TSUDA, Takuya | Suzuki Test Team

  • shares
  • Mail