Ducati Monster 851 Pantah by XTR Pepo

Il celebrato customizer spagnolo inaugura il suo 2019 con una tagliente cafe racer, ispirata nelle forme alla gloriosa Ducati Pantah.

La prima creazione firmata dalla spagnola XTR Pepo in questo 2019 è un’affascinante cafè racer dalle forme particolarmente aggressive e realizzata sulla base di una Ducati Moster 821 del 2016: è stata battezzata Pantah in onore dell’omonimo modello Ducati di inizio anni ’80 a cui si ispira, anche se il suo impatto visivo richiama immediatamente il riconoscibilissimo stile minimalista del suo creatore, l’ormai celebre Pepo Rosell.

Per arrivare all’incantevole risultato finale partendo dal Monster 821, XTR Pepo ha operato numerosi interventi che hanno interessato tutti gli aspetti della moto tranne il propulsore, un V-Twin Ducati da 109 CV e 86 Nm di coppia, rimasto praticamente inalterato se non per alcuni accorgimenti estetici.

Per il resto, la Pantah by XTR Pepo sfoggia una lista di parti speciali da fare invidia, che include numerosi contributi da parte dell’italiana CNC Racing (che ha fornito, tra le altre cose, la piastra di sterzo e i semi-manubri), dischi freno Discacciati, mono Ohlins, scarico 2-in-1 della Spark e numerosi elementi in carbonio realizzati appositamente da Carbon4us.

L’elemento più caratteristico dell’intero progetto è probabilmente la deliziosa carenatura, che oltre alla vecchia Pantah richiama il mondo delle endurance anni ’70-’80 (da sempre tra le maggiori ispirazioni di XTR Pepo): è stata disegnata da un giovane designer italiano, Alberto Caimi, e realizzata dalla stessa XTR Pepo e verniciata da Pintumoto.

E il risultato finale – che potete tranquillamente ammirare nella galleria fotografica di Marc Holstein – è davvero da “10 e lode”

Ultime notizie su Ducati

Tutte le novità Ducati. 1198, 848, Multistrada 1200, Monster, con le ultime foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, modelli storici e d'epoca, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime

Tutto su Ducati →