Marquez: "Ad Assen possiamo fare bene"

Il Campione del Mondo della Honda prepara l'assalto al GP d'Olanda: "Ci sono molti piloti per i quali il titolo è ancora possibile..."

Il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez (Honda Repsol) si prepara ad affrontare il GP d'Olanda di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV) forte di un vantaggio di 27 punti in classifica sul suo più immediato inseguitore, l'eterno Valentino Rossi (Movistar Yamaha) e quindi con una discreta serenità per dare la caccia alla sua 5a vittoria ad Assen.

Per il fenomeno spagnolo, il "bersaglio grosso" della stagione resta sempre il titolo iridato, un traguardo per il quale resta il favorito nonostante qualche battuta a vuoto in stagione e avversari che appaiono in rapida crescita, a cominciare dal futuro compagno di colori Jorge Lorenzo (Ducati Team) reduce da due vittorie schiaccianti al Mugello e al Montmelò.

2018-motogp-mugello-qualifying-30.jpg

Il giorno dopo l'ultimo round di Barcellona, Marquez è stato anche il più veloce nel test dopo-gara sulla pista catalana, raccogliendo nuove indicazioni sulla sua RC213V che però potrebbero non tornargli così utili ad Assen:

"Siamo reduci da una giornata di test molto positiva in Catalunya, ma Assen è una pista molto diversa rispetto a quella del Montmeló e quindi sarà molto interessante vedere come andranno le cose."

"Finora siamo stati a un buon livello più o meno ovunque e siamo riusciti a ottenere buoni risultati su circuiti molto diversi tra loro, quindi siamo convinti di poter far bene anche in Olanda."

motogp-mugello-2018-004.jpg

Marquez ha vinto al TT Circuit di Assen in tutte e tre le classi in cui ha militato, ma l'affermazione personale sul mitico tracciato olandese gli manca dal 2014:

"Mi piace la pista, la "Cattedrale del Motociclismo," e i fans locali sono sempre molto appassionati. È anche bello arrivare con un discreto vantaggio in campionato, ma è ancora abbastanza presto nella stagione."

"Ci sono molti piloti per i quali il titolo è ancora possibile, quindi dobbiamo continuare a lavorare e cercare di ottenere il miglior risultato che possiamo raggiungere."

2018-motogp-jerez-honda-repsol-9.jpg

  • shares
  • Mail