Honda Monkey 125: in arrivo sul mercato italiano

Il debutto della piccola motocicletta giapponese è fissato per l'inizio dell'estate e sarà disponibile nelle tinte bicolore Banana Yellow/Ross White o Pearl Nebula Red/Ross White.


Dopo la presentazione come concept bike all'ultima edizione del Salone di Milano dello scorso novembre, debutta la versione di serie della piccola Honda Monkey 125. Nonostante lo stile retrò ispirato all'omonima antenata del 1961 e diventata famosa in tutto il mondo negli anni '70, questa motocicletta è totalmente nuova.

Infatti, la Honda Monkey 125 è equipaggiata con il motore 'ottavo di litro' da 9,4 CV di potenza e 11 Nm di coppia massima, raffreddato ad aria e dotato di iniezione elettronica PGM-FI, nonché abbinato al cambio manuale a quattro marce. Tra le novità tecniche figurano i cerchi in lega a 10 razze sdoppiate da 12 pollici di diametro con pneumatici a larga sezione, la forcella a steli rovesciati, i doppi ammortizzatori posteriori, la strumentazione LCD, l'impianto ABS con piattaforma inerziale IMU e le luci Full LED.

Le altre caratteristiche della Honda Monkey 125 sono il telaio monotrave superiore in acciaio, l'altezza della sella di soli 776 mm, il freno a disco anteriore da 220 mm di diametro, il freno a disco posteriore da 190 mm di diametro e la massa di 107 kg con il serbatoio (bicolore) pieno di carburante (da 5,6 litri di capacità).

Uno degli aspetti più sorprendenti della Honda Monkey 125 è il consumo - dichiarato dal costruttore giapponese - nel ciclo medio, pari a 67 km per litro. La Honda Monkey 125 debutterà sul mercato italiano all'inizio dell'estate e sarà disponibile in due tinte bicolore: una Banana Yellow e Ross White, l'altra Pearl Nebula Red e Ross White.

  • shares
  • Mail