Suzuki: nuovi accessori per la gamma V-Strom

La casa giapponese ha appena lanciato una linea di accessori originali dedicata alle sue apprezzate adventure-tourers da 650 e 1000 cc.

Sin dalla sua apparizione nell'ormai lontano 2002, la gamma V-Strom di Suzuki è sempre stata sinonimo di "Adventure Touring" grazie alle grandi doti di comodità, affidabilità, maneggevolezza e divertimento. Nel corso degli anni, le sue esponenti hanno continuato ad evolversi fino ad arrivare alle attuali V-Strom 650 e V-Strom 1000 e relative varianti XT.

Per assecondare la loro indole viaggiatrice, Suzuki ha approntato un grande assortimento di accessori originali di cui fanno parte la sella ribassata o rialzata (per consentire di trovare la giusta altezza da terra) e diverse protezioni per la meccanica, tra cui paramotore, barre di protezione laterali e paracatena in alluminio.

Gli amanti del mototurismo a lungo raggio saranno sicuramente interessati alle borse laterali (capacità di 18 e 21 litri) che non necessitano di telaietti di supporto, e dai bauletti posteriori rigidi (capacità di 35 e 55 litri) e alle borse da serbatoio in cordura espandili (la più piccola fino a 9 litri, la più grande fino a 15).

Sicuramente degne di nota sono anche le manopole riscaldabili, i fari fendinebbia a LED, le frecce a LED e pure gli adesivi da applicare sui cerchi e altri componenti, per conferire ancora più personalità ai modelli. Per avere un quadro più completo degli accessori ufficiali disponibili per la gamma V-Strom vi rimandiamo all'apposita sezione del sito ufficiale Suzuki.

v-strom-2017-3.jpg

  • shares
  • Mail