MotoGP Assen 2017 LIVE| Johann Zarco conquista la Pole position

Risultati e classifiche del sabato di prove libere del GP di Olanda, 8° round del Mondiale MotoGP 2017 dal circuito del Assen

Johann Zarco è l'uomo copertina di questo sabato, in grado di conquistare una pole position veramente complicata tra i cordoli di Assen. Mai banale in pista e fuori, Il transalpino ha tirato fuori gli artigli in condizioni miste tra umido e asciutto, e battuto la concorrenza di Marquez e Petrucci, compagni domani in prima fila allo start di questo gran premio d'Olanda.

Una prima pole position per il portacolori Tech-3 che non fa altro che confermare la bravura di questo talento transalpino, due volte campione del mondo Moto2, divenuto in poche gare un vero e proprio protagonista di questo mondiale. Aggressivo, veloce, determinato, ha piazzato la zampata in 1'46.141, staccando di 65 millesimi proprio Marquez, e di 3 decimi pieni Danilo Petrucci, rallentato anche da un Daniel Pedrosa purtroppo in affanno con queste condizioni.

Bene anche Valentino Rossi, quarto davanti a Redding e Folger. Qualifiche da amaro in bocca invece per Andrea Dovizioso, autore di una caduta a metà turno, concluse in nona piazza. La consolazione è che l'alfiere Ducati si trova davanti ad un Maverick Vinales solo 11esimo, addirittura dietro anche ad un Sam Lowes positivo con Aprilia.

MotoGP Assen 2017 | Qualifiche 2


zarco-pole.jpg

1 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 291.5 1'46.141
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 293.7 1'46.206 0.065 / 0.065
3 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 293.9 1'46.526 0.385 / 0.320
4 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 287.9 1'46.705 0.564 / 0.179
5 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 286.0 1'47.574 1.433 / 0.869
6 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 287.3 1'47.663 1.522 / 0.089
7 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 291.6 1'47.812 1.671 / 0.149
8 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 289.3 1'48.042 1.901 / 0.230
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 292.6 1'48.079 1.938 / 0.037
10 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 284.8 1'48.128 1.987 / 0.049
11 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 289.3 1'48.266 2.125 / 0.138
12 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 280.1 1'49.623 3.482 / 1.357

MotoGP Assen 2017 | Qualifiche 1


redding-primo.jpg

1 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 284.5 1'46.926
2 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 287.0 1'47.191 0.265 / 0.265
3 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 291.2 1'47.217 0.291 / 0.026
4 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 288.0 1'47.234 0.308 / 0.017
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 287.3 1'47.277 0.351 / 0.043
6 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 293.0 1'47.649 0.723 / 0.372
7 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 288.0 1'47.804 0.878 / 0.155
8 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 288.6 1'47.947 1.021 / 0.143
9 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 295.7 1'47.957 1.031 / 0.010
10 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 290.7 1'48.080 1.154 / 0.123
11 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 286.4 1'48.219 1.293 / 0.139
12 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 289.6 1'48.448 1.522 / 0.229
13 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 284.9 1'48.700 1.774 / 0.252

MotoGP Assen 2017 | Prove Libere 4


slomo.jpg

1 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 288.3 1'44.925
2 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 285.0 1'45.136 0.211 / 0.211
3 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 287.3 1'47.483 2.558 / 2.347
4 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 281.9 1'47.595 2.670 / 0.112
5 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 285.9 1'47.730 2.805 / 0.135
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 284.5 1'49.325 4.400 / 1.595
7 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 273.2 1'49.801 4.876 / 0.476
8 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 285.1 1'50.140 5.215 / 0.339
9 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 283.4 1'50.711 5.786 / 0.571
10 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.5 1'50.776 5.851 / 0.065
11 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 269.7 1'51.122 6.197 / 0.346
12 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 279.9 1'51.176 6.251 / 0.054
13 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 281.9 1'51.716 6.791 / 0.540
14 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 268.1 1'52.024 7.099 / 0.308
15 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 274.6 1'52.030 7.105 / 0.006
38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 281.0 1'52.404 7.479 / 0.374
94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 281.9 1'52.440 7.515 / 0.036
53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 270.8 1'53.300 8.375 / 0.860
35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 281.3 1'59.087 14.162 / 5.787
17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati
22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia

Diretta Live FP3 | FP4 | QP

  • 14:55

    Dovizioso recupera qualche posizione sul finale dopo la caduta. Nono l'italiano davanti comunque a Vinales

  • 14:52

    Johann Zarco conquista la Pole position! Sotto la bandiera a scacchi beffa anche Marc Marquez e Danilo Petrucci! 1'46.141 il rifierimento del francese

  • 14:51

    Danilo Petrucci primo! Che tempo per il ternano! 1'46.526

  • 14:50

    Ancora emozioni! Rottura del motore per Sam Lowes che inonda la pista con dietro subito Rossi

  • 14:50

    Seconda posizione per Rossi dietro Marc Marquez. Lo spagnolo è primo in 1'46.847

  • 14:50

    Cadute per le Ducati! Prima Dovizioso poi Scott Redding. Peccato per i due piloti di Borgo Panigale.

  • 14:46

    Marc Marquez secondo! E' una sessione piena di sorprese con piloti che si migliorano sempre!

  • 14:45

    1'47.176!!!! Danilo Petrucci! Che grande riferimento cronometrico del ternano in sella alla Ducati Pramac

  • 14:44

    Valentino Rossi primo! 1'48.856 il riferimento dell'italiano.

  • 14:43

    Iniziano i primi tempi veloci con Bautista primo davanti a Vinales e Marquez. Attenzione però che Rossi ha due caschi rossi

  • 14:40

    Si parte con le Q2 di questo week end di Assen

  • 14:30

    Scott Redding meglio di tutti chiude in 1'46.926! Lui e Sam Lowes passano in Q2!

  • 14:29

    Sam Lowes è scatenato. Baz prende la prima posizione, ma l'inglese gliela soffia subito. 1'47.191. Attenzione però a Redding che non vuole proprio lasciarsi scappare le Q2

  • 14:28

    Loris Baz e Sam Lowes provano a riconquistare la prima posizione per accedere alle Q2

  • 14:25

    Redding migliora e conferma la prima posizione davanti a Miller

  • 14:24

    Scott Redding si prende la prima posizione ed abbatte il muro del minuto e 48. 1'47.978

  • 14:21

    Sam Lowes! Prima posizione con l'Aprilia in 1'48.888

  • 14:20

    Jack Miller si prende la prima posizione. 1'50.037. Attenzione anche a Loris Baz che si prende la seconda piazza

  • 14:18

    Primi riferimenti cronometrici: Barbera in vetta con il tempo di 1'51.580 davanti a Rabat e Lorenzo

  • 14:12

    Come oramai da tradizione, il primo ad uscire in pista è Jorge Lorenzo con la sua Ducati

  • 14:10

    Si inizia con le Q1 ad Assen. Tra i protagonisti Lorenzo, Barbera, Aleix Espargaro, Redding, Iannone in grado di poter accedere alle Q2. Con il bagnato però tutto è in gioco

  • 14:00

    Finito il turno di FP4: Zarco in vetta davanti a Lorenzo, Bautista, Miller, Rossi, Dovizioso, Marquez

  • 13:58

    Come si può vedere dal cupolino di Folger, oramai si parla di condizioni di bagnato, anche piuttosto evidente. Turno praticamente inutile su termini cronometrici. Zarco e Lorenzo per dire, hanno fatto dei tempi ad inizio turno quando era più asciutto.

  • 13:54

    Loris Baz insieme a Zarco è tra i piloti più costanti a girare. Condizioni particolari, tempi non rilevanti

  • 13:52

    Piove forte oramai. Son pochi quelli che stanno girando. Praticamente solo Zarco sta girando con continuità ma il tempo sta peggiorando sempre più

  • 13:46

    Scott Redding è l'unico praticamente che sta girando in pista anche perchè la pioggia, seppur ancora lieve, è oramai conclamata

  • 13:45

    ....sta tornando a piovere. Commissari con la croce di Sant'Andrea.

  • 13:43

    In pista scende Johann Zarco. Tutti hanno effettuato un lavoro verso l'asciutto ma in realtà....

  • 13:42

    Ai box si lavora molto sulle sospensioni per cercare di poter usare le slick ma con una moto più morbida per le condizioni dell'asfalto

  • 13:40

    Tutti ai box. Johann Zarco in testa con il crono di 1'44.925, ma son tempi poco significativi. Lorenzo è rientrato ai box. La pista è all'80% asciutta a sentire i piloti.

  • 13:37

    Jorge Lorenzo continua a girare. E' sorprendente vedere come Jorge stia andando sempre meglio in condizioni "particolari". Sempre più bello da vedere in sella e fluido nei movimenti. Importante per lui questo, dopo che ieri addirittura aveva cambiato anche i semi manubri

  • 13:35

    Danilo Petrucci infatti è rientrato subito ai box dopo un primo giro per saggiare le condizioni. Come lui anche Baz per esempio. Lorenzo e Zarco invece continuano a girare

  • 13:33

    Alvaro Bautista è tra i pochi che inizia a girare con costanza fin da subito con le slick. L'asfalto è veramente complicato da capire: non è del tutto asciutto.

  • 13:30

    Si inizia con queste FP4. Come sempre tra i primissimi ad uscire è Jorge Lorenzo. Il maiorchino sembra dover avere sempre necessità di girare tanto per entrare in sintonia, ma progressivamente i risultati stanno arrivando

  • 13:27

    L'uomo da battere fino a questo momento ad Assen. Maverick Vinales punterà alla pole position. Attenzione però a Rossi, Marquez ma anche Dovizioso e Petrucci che sembrano in forma

  • 13:26

    Si riprende con la MotoGP! Al via tra pochi minuti le FP4 su un circuito sempre più asciutto. Saranno prove fondamentali dunque per capire le condizioni del tracciato

  • Scott Redding dunque si prende le luci dei riflettori per questo turno del mattino. Il portacolori Pramac chiude in vetta, ma ironia della sorte (e della pioggia) dovrà affrontare le Q1

  • Concluso questo turno di FP3, fondamentale per capire le condizioni della pista in vista delle qualifiche, inutili per l'accesso alla Q2 diretta. La classifica recita: Scott Redding primo, secondo Rossi, poi Marquez, Vinales, Zarco, Barbera, A.Espargaro, Lorenzo e Baz

  • 10:55

    Finale di sessione. Valentino Rossi secondo con la bandiera a scacchi

  • 10:52

    Serie di caschi rossi in queste battute finali! Scott Redding migliora e rimane in prima posizione

  • 10:48

    Cal Crutchlow in terra. L'inglese è caduto con la sua Honda RCV

  • 10:46

    Marc Marquez sale in terza posizione dietro Redding e Rossi. 1'46.743

  • 10:44

    Loris Baz va in terra. Caduta per il francese

  • 10:43

    Scott Redding si porta in prima posizione con il tempo di 1'46.655

  • 10:42

    Si migliora Johann Zarco che si prende la quarta posizione a 3 decimi dalla vetta

  • 10:35

    Vinales esce dai box per l'ultimo turno dopo essere stato tranquillo, come molti colleghi, ai box

  • 10:32

    Rossi ci prende "gusto" e si prende anche la prima posizione! 1'46.709. L'italiano evidentemente si sta preparando per una sessione di qualifiche che, facilmente, sarà bagnata

  • 10:30

    Valentino Rossi si migliora portandosi in terza posizione a 239 millesimi da Barbera. E' chiaro che la classifica ora sia pura "accademia" comunque

  • 10:24

    la classifica a 22 minuti dal termine: Barbera davanti a Lorenzo, Baz, Marquez, Petrucci, Crutchlow, Rossi, Zarco, Rins e Vinales

  • 10:22

    Le condizioni atmosferiche sembrano leggermente peggiorate

  • 10:18

    Ottima prestazione per Jorge Lorenzo in queste condizioni: ora è secondo dietro Barbera. E' evidente come il maiorchino necessiti di tempo per entrare sempre più in confidenza con queste condizioni e questa moto evidentemente. La prestazione arriva, ma sempre gradualmente

  • 10:17

    Davide Brivio: "Abbiamo chiesto ovviamente a Rins di essere cauto con queste condizioni" ed infatti Rins ora è ottavo! "Sono Piloti, sappiamo come sono" ha chiosato il team manager Suzuki

  • 10:16

    Valentino Rossi rientra ai box. Di contro Maverick Vinales inizia ora il suo secondo run

  • 10:12

    Baz è letteralmente scatenato, tanto da ingaggiare un piccolo duello con Marquez...e prendersi la prima piazza in 1'47.265

  • 10:10

    Jorge Lorenzo continua a non apprezzare le condizioni umide. Il maiorchino è 14esimo.

  • 10:09

    In sequenza: Marquez transita primo con il tempo di 1'47.912, seguito da Baz che si prende la seconda piazza e Rossi che si accaparra la terza

  • 10:06

    La regia si sofferma su Miller. In queste condizioni lo scorso anno, l'australiano lo scorso anno fu in grado di fare il colpaccio

  • 10:01

    Tempi molto alti ovviamente sempre migliori, ma ci troviamo sul limite di 1'51 con Danilo Petrucci ora in testa. Ieri in condizioni di asciutto i migliori hanno girato circa 18 secondi meglio

  • 10:00

    Subito un rischio per Marc Marquez. Piccolo High-side senza conseguenze

  • 09:59

    Condizioni della pista decisamente umide...

  • 09:58

    Tra i primi ad uscire anche un Folger in grande forma qui in Olanda

  • 09:56

    Valentino Rossi con il nuovo telaio si è trovato decisamente meglio. Pur avendone uno ha riferito di voler continuare con questa specifica

  • 09:55

    Si parte con il terzo turno di prove libere.

  • 09:52

    Ci eravamo lasciati ieri con la classifica dominata da Vinales, cosa che probabilmente, con queste condizioni, a meno che la pista non asciughi velocemente, rimarrà inalterata. Staremo a vedere

  • 09:45

    Si sono appena concluse le prove libere della classe Moto3. Un turno segnato dall'acqua e da un tempo variabile con la pioggia che per il momento sembra non cadere più lasciando però la pista bagnata. Tante le cadute e primo posto per il casalingo Bo Bendsneyder

  • Buongiorno da Assen dove oggi si disputeranno la terza sessione di prove libere e le qualifiche valide per l'ottavo round del campionato del mondo MotoGP. Cosi la classifica dopo le Fp2: Vinales, Folger, Marquez, Dovizioso, Crutchlow, Rossi, Petrucci, Zarco, Bautista, Pedrosa i primi 10

MotoGP Assen 2017 | Prove libere 3


1 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 293.5 1'46.441
2 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 289.0 1'46.672 0.231 / 0.231
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 290.0 1'46.743 0.302 / 0.071
4 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 294.1 1'46.756 0.315 / 0.013
5 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 288.5 1'46.794 0.353 / 0.038
6 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 293.5 1'46.851 0.410 / 0.057
7 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 286.3 1'46.936 0.495 / 0.085
8 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 286.8 1'47.075 0.634 / 0.139
9 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 289.3 1'47.126 0.685 / 0.051
10 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 295.0 1'47.295 0.854 / 0.169
11 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 294.8 1'47.306 0.865 / 0.011
12 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 294.6 1'47.310 0.869 / 0.004
13 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 289.0 1'47.355 0.914 / 0.045
14 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 292.4 1'47.394 0.953 / 0.039
15 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 292.1 1'47.409 0.968 / 0.015
16 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 288.2 1'47.657 1.216 / 0.248
17 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 291.3 1'47.767 1.326 / 0.110
18 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 294.9 1'47.774 1.333 / 0.007
19 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 286.6 1'47.908 1.467 / 0.134
20 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 289.4 1'48.194 1.753 / 0.286
21 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 292.1 1'49.235 2.794 / 1.041
22 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 289.8 1'49.284 2.843 / 0.049
23 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 281.5 1'49.291 2.850 / 0.007

Motomondiale 2017 - La prima giornata di prove libere si è conclusa sul circuito di Assen, con tanti protagonisti alla ricerca di un posto al sole - difficile tra queste terre - tra i primi dieci. Una ricerca che ha visto primeggiare in modo perentorio ed assoluto Maverick Vinales. Top gun di nome e di fatto il giovane portacolori di Iwata, che stacca di tre decimi Jonas Folger con il crono di 1'33.130, un crono record.

Sorprende in postivo però Jonas Folger, secondo con la Yamaha 2016, molto più convincente di Johann Zarco, ottavo nel venerdi di prove libere, con terzo Marc Marquez a 652 millesimi.

La Ducati tiene alti i propri vessilli con Andrea Dovizioso, buon quarto a 660 millesimi dalla vetta, davanti a Crutchlow e Valentino Rossi. Settimo invece è Danilo Petrucci, contesto secondo le voci di mercato tra Aprilia e Ducati.

Piccolo aneddoto: momenti da Deja Vu per Rossi e Marquez: Nel momento in cui Valentino ha chiuso il suo ultimo giro veloce, che gli è valso il sesto posto, si è trovato vicino a Marquez. Reminescenze del 2015? Fortunatamente no.

MotoGP Assen 2017 | Prove Libere 2


1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 306.3 1'33.130
2 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 302.5 1'33.497 0.367 / 0.367
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 304.6 1'33.782 0.652 / 0.285
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 309.4 1'33.790 0.660 / 0.008
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 306.2 1'33.828 0.698 / 0.038
6 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 302.0 1'33.830 0.700 / 0.002
7 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 306.5 1'33.890 0.760 / 0.060
8 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 303.9 1'33.986 0.856 / 0.096
9 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 308.3 1'34.103 0.973 / 0.117
10 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 304.8 1'34.148 1.018 / 0.045
11 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 305.6 1'34.299 1.169 / 0.151
12 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 306.2 1'34.337 1.207 / 0.038
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 302.0 1'34.491 1.361 / 0.154
14 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 304.7 1'34.523 1.393 / 0.032
15 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 302.2 1'34.596 1.466 / 0.073
16 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 297.8 1'34.605 1.475 / 0.009
17 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.8 1'34.617 1.487 / 0.012
18 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 311.8 1'34.759 1.629 / 0.142
19 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.3 1'34.923 1.793 / 0.164
20 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 298.8 1'35.039 1.909 / 0.116
21 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 301.9 1'35.185 2.055 / 0.146
22 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 306.1 1'35.373 2.243 / 0.188
23 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 303.2 1'36.334 3.204 / 0.961

MotoGP Assen 2017 - Programma sabato 24 Giugno

09:00 | Prove libere 3 Moto3
09.55 | Prove libere 3 MotoGP
10.55 | Prove libere 3 Moto2

12.35 | Qualifiche Moto3
13:30 | Prove libere 4 MotoGP
14.10 | Qualifiche MotoGP
15.05 | Prove libere 2 Moto2

Classifica Piloti MotoGP 2017

1 Maverick VIÑALES Yamaha SPA 111
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 104
3 Marc MARQUEZ Honda SPA 88
4 Dani PEDROSA Honda SPA 84
5 Valentino ROSSI Yamaha ITA 83
6 Johann ZARCO Yamaha FRA 75
7 Jorge LORENZO Ducati SPA 59
8 Jonas FOLGER Yamaha GER 51
9 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 45
10 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 42
11 Alvaro BAUTISTA Ducati SPA 34
12 Scott REDDING Ducati GBR 33
13 Jack MILLER Honda AUS 30
14 Loris BAZ Ducati FRA 23
15 Andrea IANNONE Suzuki ITA 21
16 Hector BARBERA Ducati SPA 21
17 Tito RABAT Honda SPA 19
18 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 17
19 Karel ABRAHAM Ducati CZE 11
20 Michele PIRRO Ducati ITA 7
21 Alex RINS Suzuki SPA 7
22 Pol ESPARGARO KTM SPA 6
23 Bradley SMITH KTM GBR 6
24 Sam LOWES Aprilia GBR 2
25 Sylvain GUINTOLI Suzuki FRA 1

Classifica Costruttori MotoGP 2017

Ducati's rider Jorge Lorenzo competes during the Moto GP free practice session of the Italian Grand Prix at the Mugello track on June 2, 2017. / AFP PHOTO / Vincenzo PINTO        (Photo credit should read VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

1 YAMAHA 139
2 HONDA 125
3 DUCATI 122
4 SUZUKI 28
5 APRILIA 19
6 KTM 8

Classifica Squadre MotoGP 2017

SCARPERIA, ITALY - JUNE 02:   Johann Zarco of France and Monster Yamaha Tech 3 and Sam Lowes of Great Britain and Aprilia Racing Team Gresini (up)  round the bend during the MotoGp of Italy - Free Practice at Mugello Circuit on June 2, 2017 in Scarperia, Italy.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

1 MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 194
2 REPSOL HONDA TEAM 172
3 DUCATI TEAM 163
4 MONSTER YAMAHA TECH 3 126
5 OCTO PRAMAC RACING 75
6 EG 0,0 MARC VDS 49
7 LCR HONDA 45
8 PULL&BEAR ASPAR TEAM 45
9 REALE AVINTIA RACING 44
10 TEAM SUZUKI ECSTAR 29
11 APRILIA RACING TEAM GRESINI 19
12 RED BULL KTM FACTORY 12

Italian Movistar Yamaha rider Valentino Rossi prepares himself for a Moto GP free practice session of the Italian Grand Prix at the Mugello track on June 2, 2017.  / AFP PHOTO / Vincenzo PINTO        (Photo credit should read VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail