Marc Marquez: "Michelin crea confusione con le sue scelte"

Il campione del mondo in carica: "Con 50 gradi però non capisco a cosa serva usare la costruzione asimmetrica per l'anteriore, ed invece Michelin ce li darà."

MONTMELO, SPAIN - JUNE 08:  Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team smiles during the press conference pre-event during the MotoGp of Catalunya- Previews at Circuit de Catalunya on June 8, 2017 in Montmelo, Spain.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Motomondiale 2017 - La conferenza stampa pre-week end al Montmelò ha visto, tra i protagonisti, anche Marc Marquez. Il campione del mondo in carica della Honda, reduce dalla gara complicata del Mugello, ha parlato di quello che è il round di casa su un circuito il cui layout è stato modificato - e provato durante i recenti test proprio qui in Catalogna - in seguito all'incidente mortale occorso al povero Salom un anno fa.

"Tutte le gare sono importanti, ma quella di casa lo è ancora di più ovviamente, perchè corri davanti alla tua famiglia, ai tuoi amici ed i tuoi fan. Il nostro obiettivo più grande sarà quello di arrivare a lottare per la vittoria, ma ci troveremo in condizioni comunque difficili perchè le temperature saranno alte".


Marc poi riprende il discorso del Mugello: "Non stavo male, ma domenica abbiamo cambiato le gomme, mettendo le medie rispetto alle dure. Queste ultime le preferivo, ma non avremmo finito la gara. Con le medie però non avevo feeling, ma era importante concludere la corsa e ci siamo riusciti".

Quello a cui fa riferimento Marquez è sicuramente quanto riferito anche da Dovizioso al termine della gara del Mugello, ovvero come la nomenclatura delle gomme non corrisponda fedelmente poi ad un comportamento atteso come lo erano le Bridgestone. Da qui arriva la leggera stoccata:

"Durante i test ho lavorato con un pneumatico che non sarà presente a Barcellona. Di conseguenza cercheremo una mescola differente. Con 50 gradi però non capisco a cosa serva usare la costruzione asimmetrica per l'anteriore, ed invece Michelin ce li darà. Secondo me è inutile questa cosa, crea solo problemi e confusione".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail