Test MotoGP, Crutchlow 3°: per ora siamo contenti

L’inglese del team di Lucio Cecchinello ha concluso la giornata di prove in terza posizione, appena dietro al leader Maverick Viñales e al secondo classificato Marc Marquez

Ulteriori progressi per Cul Crutchlow nella seconda giornata dei test MotoGP a Phillip Island. Il britannico del team LCR ha concluso la sessione di prove sul tracciato australiano in terza posizione, appena dietro al leader Maverick Viñales e al secondo classificato Marc Marquez (al comando nella giornata di ieri).

Un ottimo risultato per l’inglese e per la squadra di Lucio Cecchinello, che sembrano in grado di cominciare la stagione 2017 allo stesso modo in cui avevano chiuso lo scorso Campionato: giocandosela con gli ufficiali.

Ieri Cal aveva chiuso in quinta posizione alle spalle della Yamaha Factory di Viñales, facendo segnare un tempo di 1’30″065 (+0.568 secondi dalla testa): oggi il 31enne di Coventry ha migliorato il suo crono portandosi a meno di mezzo secondo dalla vetta (+0.478), con un best lap in 1’29″325:

“E’ stata una giornata produttiva! Ieri avevamo avuto qualche problema nel long run, ma oggi siamo stati capaci di tenere un buon passo. Siamo contenti, perchè siamo riusciti ad essere consistenti e la Honda sembra stare migliorando. Abbiamo provato un sacco di cose e ovviamente alcune ci sono piaciute e altre no… dobbiamo continuare a dare un riscontro a Honda, le informazioni giuste per migliorare. Abbiamo delle cose su cui lavorare e dobbiamo impegnarci soprattutto in questi settori… ma la moto sta andando generalmente bene e sono soddisfatto. Anche se non oggi non sono uscito per fare un giro “davvero” veloce siamo stati rapidi: il feeling non è perfetto ma la velocità c’è, e questo è positivo”

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →