Zero distanza di sicurezza: Ducati Panigale S a terra [Video]

Un imprudente motociclista del Vietnam danneggia la sua Panigale S per uno degli errori più stupidi che si possano fare…

Intuitivamente, le strade del Vietnam non ci sembrano il posto migliore dove godere della raffinata ciclistica e dei 195 CV della Ducati 1199 Panigale S, una vera e propria supersportiva che annovera nella sua scheda tecnica sospensioni semi-attive con forcella Öhlins NIX30 e mono TTX36 CE e un potente impianto frenante con pinze radiali Brembo M50.

Con così tanto ben di Dio a disposizione, la Panigale S è come il proverbiale "leone in gabbia" su strade poco curate e piene di insidie come quelle della rete stradale vietnamita: asfalto in cattive condizioni, segnaletica scarsa, passi carrai non segnalati, animali che attraversano indipendentemente dal traffico e così via... insomma, è quasi una lotteria!

Considerando tutto ciò, la prudenza dovrebbe essere fondamentale in una situazione del genere, eppure il protagonista di questo video non sembra curarsene minimamente, guidando in modo piuttosto disinvolto con un gruppo di amici per poi concludere la sua gita nel peggior modo possibile: con un incidente.

Chiaramente inosservante della 'distanza di sicurezza', il pilota Panigale va infatti a tamponare maldestramente la naked che gli sta davanti per scivolare inesorabilmete a terra. Il colpo è stato molto forte, ma fortunatamente non sembrano esserci state gravi conseguenze fisiche. Per quanto riguarda la moto, invece, serviranno probabilmente dei bei soldoni per riportarla in vita: un salasso che si sarebbe potuto tranquillamente evitare con un minimo di prudenza.

  • shares
  • Mail