RC Moto: si interrompe la riduzione dei prezzi

Pubblicati i dati dell’Osservatorio RC Moto, la ricerca elaborata dal sito di comparazione Segugio.it relativi all’inizio del primo semestre del 2017.

Osservatorio RC Moto 2017

Pubblicata l’ultima edizione dell’Osservatorio RC Moto, la ricerca effettuata da Segugio.it il più importante sito di comparazione di prodotti finanziari e assicurativi per le famiglie italiane che analizza le principali tendenze emerse nel mese di gennaio 2017 e riporta uno storico a partire da luglio 2016.

In aumento la richiesta di polizze per assicurare moto già possedute insieme alla percentuale di polizze stipulate per l’acquisto di moto nuove, cresciute rispettivamente del 60,0% e del 10,8%, un dato molto alto mai registrato prima sul sito di Segugio.it. Per quanto riguarda, invece, la richiesta di polizze per l’acquisto di moto usate, la percentuale si attesta sul valore del 29,2%.

In diminuzione l’età media del parco moto circolante sul territorio nazionale che, nel semestre appena iniziato, si aggira intorno ai nove anni. Aumenta però la percorrenza media annua, a gennaio registra una media di circa 3.800 km/anno.

In crescita anche la percentuali di utenti presenti nelle prime quattro classi di merito, a gennaio il dato rilevato è pari al 35,4%, il valore più alto mai registrato sul sito di comparazione. Rimane pressoché invariata, rispetto al primo semestre del 2016, la percentuale degli utenti che non hanno commesso sinistri negli ultimi cinque anni: 96,0%.

Per quanto riguarda il tipo di copertura assicurativa richiesta è in aumento la scelta di inserire nella propria polizza la garanzia Incendio e Furto insieme ad altre garanzie accessorie: a gennaio il dato registrato è del 12,9%.

Infine, l’amaro calice, i costi. A partire dal 2017 si interrompe la riduzione dei prezzi, in particolare: il miglior prezzo RC cresce lievemente aumentando del 3,1% rispetto al primo semestre del 2016, aumento del 10,3%, sempre rispetto al primo semestre 2016, del premio medio RC. Infine, una buona notizia, il risparmio medio conseguibile attraverso la comparazione è pari al 43,0% della tariffa media RC un dato che permetterà al 34,2% degli italiani di poter risparmiare più del 25% sulla sola polizza RC.

  • shares
  • Mail