Stock 1000: Presentato il team Ducati Aruba.it Racing Junior

Confermato Michael Rinaldi, presentato ufficialmente Mike Jones, pupillo di Troy Bayliss

Ducati junior team Stock 1000
Non solo Superbike: Ducati ha presentato il suo Junior team Aruba che, in questo 2017, cerca la gloria che aveva solo sfiorato nella stagione appena conclusa con Leandro Mercado, nell'anno d'esordio. Con l'argentino volato verso il mondiale Superbike, il team Ducati Aruba.it Junior si affida per la nuova stagione al confermato Michael Ruben Rinaldi ed all'australiano Mike Jones, famoso nell'ultima stagione per le apparizioni in Superbike ed in MotoGP, oltre ad avere come sponsor e "promoter" un altro australiano molto amato dalle parti di Borgo Panigale come Troy Bayliss.

Con la struttura tecnica consolidata di Feel Racing, il team schiererà - e non poteva essere altrimenti - due Ducati Panigale R già messe alla prova durante gli ultimi positivi test di Jerez de la Frontera e di Portimao a fine gennaio. Il tutto per preparare al meglio la gara d'esordio del 2 aprile ad Aragon in Spagna.

presentazione ducati junior team

Rinaldi, classe 1995, cercherà di migliorare i suoi due podi conquistati nel 2016. Per Jones l'obiettivo è quello di essere protagonista fin da subito, considerando anche la velocità mostrata durante i test: "I test invernali hanno dato ottime indicazioni" ha raccontato Daniele Casolari, titolare Feel Racing "Mike si è adattato rapidamente alla moto e squadra, e Michael ha dato un segnale forte sia in termini di velocità che di continuità. Abbiamo tutte le armi necessarie per vincere gare e puntare al titolo".

Michael Ruben Rinaldi - Aruba.it Racing - Junior Team #12
michael-ruben-rinaldi.jpg

“I test invernali sono andati bene, ho conosciuto la mia nuova squadra ed abbiamo trovato subito un’ottima intesa, iniziando il lavoro con il piede giusto. A differenza dello scorso anno, ci stiamo concentrando, con buoni riscontri, sul passo ed in particolare sulla seconda metà di gara, un punto debole in passato. Quest’inverno ho ‘studiato’ riguardando le gare per imparare dai miei errori. Siamo pronti a ricominciare, con una mentalità diversa, anche se naturalmente a contare sono i risultati in gara”.

Mike Jones - Aruba.it Racing - Junior Team #57
mike-jones.jpg

“Il debutto con la squadra è andato davvero molto bene. Sono molto contento dei test invernali e devo dire che è stato facile ambientarsi nel team, dove sono tutti molto professionali. Avevo già corso con la Panigale R nel campionato SBK Australiano e, nonostante i regolamenti tecnici leggermente diversi, non è stato difficile adattarsi. L’elettronica, in particolare, è molto avanzata e rappresenta un’arma in più per me. Ora lavoreremo sui dettagli, e non vedo l’ora di correre ad Aragon”.
  • shares
  • Mail