MotoGP, Vinales: "La Yamaha M1? Perfetta per me"

Maverick alla presentazione di Madrid: "Quando ero un ragazzino, ero solito guardare Valentino guidare la sua M1, e ora mi trovo qui al lancio e alla presentazione del team. E' come un sogno che diventa realtà!"

Motomondiale 2017 - E' giunto alla corte di Iwata con i vessilli del Top Gun. Ed in effetti, con quel nome, l'accostamento è d'obbligo. Maverick Vinales, classe 1995, ha tutta la voglia di sbalordire in seno ai Tre Diapason, dopo due anni con la Suzuki, conditi con una storica vittoria in quel di Silverstone lo scorso anno.

Timori reverenziali? Praticamente nessuno, velocità tanta. Questo il biglietto da visita del giovane spagnolo che fin dai primissimi test di Valencia ha messo in mostra tutto il suo potenziale. E lo stesso Maverick, presentato nella sua nuova veste ufficiale, si mostra entusiasta, sia della sua avventura che lo attende da team-mate di Rossi, sia del feeling che sta instaurando con la sua nuova fidanzata, la Yamaha M1.

"Dopo i test di Valencia e Malesia, ho lasciato la mia moto con tanta felicità, perchè mi trovavo al livello che pensavo e volevo. Non vedo l'ora di iniziare la stagione insieme alla squadra, perchè sappiamo di poter essere al 100% competitivi per stare davanti. La moto ha una grande accelerazione, mi sembra perfetta, e ho visto che non chiede troppo alle gomme. Mi sembra perfetta per il mio stile di guida.


Oggi abbiamo rivelato la moto e sembra bellissima in questi colori, avrei voluto guidarla immediatamente!"

D'obbligo un passaggio con il suo nuovo compagno di squadra, e suona quasi strano come Maverick ne parli al passato, ricordando quando era solo un bambino

"Quando ero un ragazzino, ero solito guardare Valentino guidare la sua M1, e ora mi trovo qui al lancio e alla presentazione del team. E' come un sogno che diventa realtà! Sono cosi felice e motivato, e sono pronto a dare tutto me stesso. Voglio ringraziare Yamaha, Movistar e ovviamente il team. Mi hanno accolto calorosamente, e questo è un grande modo per iniziare la stagione".

Maverick poi rivela quasi di esser rimasto quasi spiazzato dell'accoglienza:

"Onestamente, sono rimasto quasi sorpreso. Da fuori sembra un team estremamente serio e professionale, ma come sono entrato ai box, ho avvertito un feeling incredibile! Sono veramente entusiasta, non vedo l'ora di iniziare. Sarà una grande stagione"

  • shares
  • Mail